Il grazie dei Frati di Assisi a forze dell’ordine e mass-media

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Assisi

ASSISI – Una giornata storica  con parole indelebili quella di ieri, la visita di Papa Francesco ad Assisi si è conclusa da poche ore lasciando una traccia indelebile nei migliaia di pellegrini che si sono riversati nella città di San Francesco.

Imponente il dispiegamento di forze dell’ordine che hanno consentito lo straordinario svolgimento della giornata a cui la comunità dei Frati della Basilica di Assisi esprime il suo sentito grazie, dalla persone del Questore alla Prefettura. Ringraziamenti che estendono anche a tutte coloro che con grande sinergia si sono impegnate, ognuna nel loro ambito, con professionalità.

I frati sono particolarmente grati alla Rai che ha dedicato un’ampia copertura dell’evento; lo speciale di Tg1 Dialogo, Tv7, Rai Educational con un documentario, il programma Ulisse e lo speciale di Tg2 Insieme oltre alle numerose finestre live durante la programmazione di ieri e di oggi.

Il sito www.sanfrancesco.org ha cadenzato tutta la giornata con una breaking news che ha raccontato minuto per minuto tutte le tappe del pontefice raggiungendo il record di oltre due milioni di accessi “Segno dell’attenzione e della sete di spiritualità presente nell’uomo di oggi” commenta  Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *