Grottammare “ha pulito” il parco della Madonnina e Cupra Marittima “pulirà” la spiaggia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
puliamo il mondo

GROTTAMMARE – Il Parco della Madonnina ha fatto da sfondo all’iniziativa ambientale “Puliamo il mondo 2013”, accogliendo venerdì scorso una quarantina di ragazzi della Scuola secondaria dell’ISC “Leopardi”. Muniti di guanti, pettorina e cappello, e aiutati da una splendida giornata di sole, gli studenti hanno provveduto a ripulire da erbacce e cartacce l’ampia area verde ai piedi del vecchio incasato.

Prima di avviare le operazioni di pulizia, il gruppo è stato salutato dal sindaco Enrico Piergallini e dal dirigente scolastico Maurilio Piergallini, accompagnati dall’assessore alla Sostenibilità ambientale Daniele Mariani e dalla vice dirigente Silvia Alimenti, insieme alla professoressa Meri Mora, coordinatrice dei programmi di educazione ambientale per l’Istituto.

“Puliamo il mondo” è l’annuale iniziativa che riunisce verso l’unico obiettivo della salvaguardia ambientale l’azione di scuole, associazioni, comuni e singoli cittadini. L’evento è l’edizione italiana di Clen Up the world, il più grande appuntamento di volontariato ambientale nel mondo. L’iniziativa è stata promossa da Legambiente, in collaborazione con ANCI e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di UPI.

Come sempre, il Comune di Grottammare e l’ISC Leopardi hanno aderito, organizzando una giornata di pulizia in un luogo pubblico, per valorizzare con azioni concrete i percorsi di educazione ambientale che caratterizzano ormai da anni la collaborazione tra l’ente e la scuola. A novembre, il prossimo impegno: “Ci stiamo organizzando per la Festa dell’Albero – annuncia l’assessore Mariani – è nostro compito creare tutte le occasioni affinché i nostri giovanissimi siano sensibilizzati e attivi nella cura del verde urbano e del bene pubblico. Personalmente, venerdì scorso ho provato la bella sensazione di percepire nei volti e nelle parole di questi giovani l’entusiasmo di fare qualcosa di gradito ai fruitori del parco. Creare nuove generazioni sensibili e solidali è un obiettivo importante del nostro mandato ed in particolare di noi giovani amministratori”.

CUPRA MARITTIMA – Anche quest’anno, nell’ambito delle iniziative organizzate dal Comune di Cupra Marittima, torna la manifestazione dedicata ai giovanissimi, ovvero “Puliamo il Mondo”, L’evento, che si terrà venerdì 4 ottobre presso la Duna Marina a nord di Cupra, è indetto da Legambiente per sensibilizzare attivamente i cittadini a contrastare l’abbandono dei rifiuti. L’edizione 2013 prevede la pulizia, da parte di cinque classi dell’Istituto Scolastico Comprensivo e altri volontari di questo tratto di spiaggia. SI partirà alle 09.00 del mattino da piazza Possenti dove verranno consegnati i kit con tutti il necessario per la giornata: guanti e cappellino. Dopo il saluto delle autorità l’autobus scolastico porterà i ragazzi presso la Duna Marittima. Lì ci sarà ad attenderli Andrea Mora, presidente della Cooperativa Idrea, che spiegherà prima l’importanza di quel tratto di spiaggia  e poi tutti insieme inizieranno a sgomberare il luogo dai rifiuti.

Naturalmente tutti i cittadini interessati possono partecipare in prima persona o assistere ai lavori dei ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *