Gioco d’Azzardo patologico, ecco cosa si può fare nella nostra provincia di Ascoli Piceno

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Le istituzioni pubbliche sociosanitarie e le realtà dell’associazionismo possono fornire un supporto valido a chi attraversa questo problema

Nei giorni scorsi a Centobuchi si è tenuta un’assemblea pubblica per la sensibilizzazione sul tema del gioco d’azzardo patologico.

gioco d'azzardoUna dipendenza che può essere affrontata con i validi strumenti messi a disposizione dal sistema pubblico sociosanitario e dall’associazionismo.
Le azioni di supporto, come vedremo nel servizio video che pubblichiamo di seguito, sono pensate sia per chi vive un problema di dipendenza patologica dal gioco d’azzardo, sia per i loro familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *