Attenzioni alle false Onlus e a chi vi chiede i soldi per strada

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

polizia

RIVIERA – Nella decorsa giornata gli Agenti della Volante sono intervenuti in località San Nicolò a Tordino a seguito di segnalazione di due persone sospette intenti a chiedere offerte per finanziare un’organizzazione onlus avente sede a Napoli.

Una volta rintracciati i presunti “volontari”, entrambi residenti in quella provincia campana, dotati di tesserini di identificazione, moduli intestati per raccolta contributi e materiale informativo della associazione ONLUS di assistenza Disabili Infanzia Cronici, sono stati accompagnati in Questura per i dovuti accertamenti: sono cosi’ emersi a loro carico precedenti specifici per truffa finalizzata alla raccolta fondi per conto di altre associazioni ONLUS.

Approfondite le verifiche, per il tramite dell’Agenzia delle Entrate, si è cosi’ appreso che la presunta onlus che non risulta ricompresa tra gli Enti di volontariato censiti nel Registro Regionale degli Enti di Volontariato della Regione Campania, nonché tra le associazioni di volontariato ammesse al beneficio del 5/per mille.

I due giovani sono stati quindi indagati in stato di libertà per truffa e allontanati da Teramo con Foglio di Via Obbligatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *