Corso di lingua spagnola

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

spagnolo

Di Giancarla Perotti

PROVINCIA – Continuiamo con i corsi di lingue! Fissate le date per l’attesissimo corso base di lingua spagnola, con l’insegnante Manuela Pulcini. Il corso si divide in due parti, la prima di 14 ore è rivolta ai principianti, livello A1 e la seconda di 20 ore livello A2 del Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue. Il corso si terrà presso l’IPSSAR di San Benedetto del Tronto dalle ore 20 alle ore 22.

Il Centro Ricerche Personaliste Raissa e Jacques Maritain ha intrapreso questa attività lo scorso anno perché la ritiene di grande valenza sociale. Sappiamo tutti quanto oggi sia importante conoscere le lingue straniere soprattutto europee e non tutti possono permetterselo, mi riferisco ai giovani studenti che dipendono dalle famiglie, ai giovani e adulti disoccupati, ma anche a chi già lavora in qualsiasi settore: commercio, industria, turismo, enti, istruzione e perché no anche per chi nel tempo libero o di vacanza desideri una meta non italiana da raggiungere.

Pensavo oggi alla canzone “La luce dell’Est” del cantautore da me seguito negli anni della mia adolescenza: Lucio Battisti quando ad un certo punto i versi dicono “Scusa se non parlo ancora slavo mentre lei che non capiva disse bravo”. Quante incomprensioni si potrebbero eliminare conoscendo bene le lingue di chi avviciniamo.

La lingua spagnola non è semplice come molti pensano, sono molte le trappole linguistiche: falsi amici, difficoltà dei verbi, espressioni idiomatiche da non prendere alla lettera, errori di pronuncia. La nostra Associazione si avvale di un’insegnate eccellente che adotta il metodo innovativo ludico dell’apprendimento nel quale una componente fondamentale delle sue lezioni è costituita dal divertimento, infatti, nei corsi già svolti i partecipanti hanno affermato all’unanimità che arrivavano alle lezioni stanchi ed uscivano quasi rigenerati senza più i segni della stanchezza della giornata trascorsa. Tutti i partecipanti apprendono in tutta tranquillità senza l’ansia dell’insuccesso, metodo che si dovrebbe adottare anche a scuola.

Il CRP consegna alla fine dei corsi l’attestato di partecipazione ad ogni corsista con le ore effettivamente seguite che viene consegnato dalle autorità della Provincia di Ascoli Piceno nelle persone del Presidente Piero Celani e dell’’Assessore alle Polite Sociali e Giovanili Pasqualino Piunti. Oltre alla Provincia hanno favorito e promosso le nostre attività la Banca Picena Truentina e la ditta NIBA ingrosso. https://www.facebook.com/CentroRicerchePersonalisteRaissaEJacquesMaritain

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *