Il canto corale protagonista di una serata a San Pio X

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
La locandina della serata
La locandina della serata

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una serata all’insegna del buon canto corale. Questo è quello che l’Anbima Marche ha organizzato per sabato 21 settembre nella parrocchia di San Pio X a partire dalle 21,15. I migliori cori che il territorio possa offrire si ritroveranno nella location rivierasca per un’esibizione che vuole far partecipe il pubblico della bellezza della polifonia.
Prenderanno parte alla kermesse la corale “Sisto V” di Grottammare diretta dal maestro Luigi Petrucci, la corale “Padre Giovanni dello Spirito Santo” cappella musicale della cattedrale di San Benedetto del Tronto diretta dal maestro Massimo Malavolta e la corale “Tebaldini” sempre di San Benedetto del Tronto diretta dai maestri Guerrino Tamburrini e Silvia Ulpiani. Ad impreziosire il tutto la presenza del “coro della virgola” di Pescara diretto dal maestro Pasquale Veleno. Una partecipazione che rende la serata davvero imperdibile data la fama che precede l’ensamble pescarese. Esibizioni e riconoscimenti sia in Italia che all’estero, ultimo fra tanti il II premio al festival di Arezzo 2011, hanno portato il coro della virgola ad essere un punto di riferimento rinomato della vocalità polifonica.
Anche le realtà locali scelte non sono da meno ognuna con il suo passato di esibizioni e concerti che le hanno portate, nel loro piccolo, ad importanti traguardi. La corale Sisto V è stata fondata nel 1980 e nel corso della sua storia si è esibita alla Certosa di Firenze, nella Basilica di S.Maria Maggiore, nel Palazzo della Cancelleria Apostolica e nella Promoteca del Campidoglio in Roma. Ma anche nel Duomo di Graz e in terra croata. La corale Padre Giovanni dello Spirito Santo muove i primi passi nei primi anni ’80 e ha una crescita esponenziale sotto la guida del maestro Don Piergiorgio Vitali arrivando anche a partecipare al concorso nazionale per corali sacre a Vallecorsa. Da oltre un decennio è diretta dal maestro Massimo Malavolta che ha saputo raccogliere l’eredità del predecessore e affinare la preparazione dei cantori. Il coro vanta esibizioni alla presenza dei pontefici Giovanni Paolo II e Benedetto XVI e tournée in Grecia e Spagna. La corale Giovanni Tebaldini nasce come coro parrocchiale per arrivare negli anni, grazie alla direzione del maestro Tamburrini e della mestra Silvia Ulpiani, a farsi conoscere prima in ambito locale poi a livello nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *