Grottammare, trasporto sociale, ampliato il servizio a Montesecco

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Anziani

GROTTAMMARE – Ampliato il percorso del minibus del trasporto sociale. Su richiesta di alcuni residenti della zona Montesecco, la via dei Ligustri è la nuova fermata del bus navetta nei giorni del mercato settimanale cittadino. Il servizio, pertanto, si svolgerà il lunedì, con partenza direttamente da via dei Ligustri alle ore 7.50 direzione Piazza Carducci (ritorno 11.45), e il giovedì, con partenza da Colle Valle direzione Centro (stessi orari), con fermata intermedia in via dei Ligustri.

“Stiamo cercando di connettere al meglio le periferie della città con il centro – spiega il primo cittadino Piergallini – anche attraverso piccoli interventi di trasporto dedicati agli anziani per dare loro la possibilità di uscire di casa e vivere la città. Sebbene in questa direzione ci sia ancora molto da fare, con questo progetto iniziamo a gettare un ponte”.

Riservato agli anziani ultrasessantenni, il servizio di trasporto sociale è svolto con un minibus che può ospitare 8 persone, oltre al conducente che è un collaboratore volontario. L’obiettivo è quello di permettere a persone con limitate attività motorie o che non hanno

possibilità, per mancanza di idoneo servizio pubblico, di raggiungere le zone della città più servite.

Il trasporto è attivo da diversi anni. L’ampliamento deciso nei giorni scorsi dalla giunta comunale, infatti, va ad integrare un calendario che prevede , tutti i giorni, il collegamento tra il Paese alto e il Centro, con partenza alle ore 9.15 dal Paese Alto e ritorno alle ore 11. 30 da P.zza

S. Pio V, mentre il sabato il collegamento con il Cimitero da Piazza Carducci via Valtesino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *