Centro Famiglia, parla Ezio Aceti Essere genitori anche se non tutto va bene

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Biancazzurro corso fidanzati dott Aceti 04

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna in riviera il dottor Ezio Aceti e con lui i brillanti interventi che riserva per il percorso “La famiglia per la famiglia” organizzato dal Centro Famiglia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e la collaborazione del Comune, l’Ambito sociale 21 e le parrocchie Sant’Antonio e San Filippo Neri.

Lo psicologo esperto in Psicologia dell’età evolutiva, dell’handicap e della disabilità, scolastica e di mediazione in ambito familiare e culturale sarà nuovamente ospite del Centro Famiglia per un nuovo incontro dall’estrema attualità e di grande interesse. Venerdì 20 settembre alle ore 21.15 presso l’auditorium comunale sambenedettese, l’appuntamento “Genitori sempre: essere genitori anche se non tutto va bene nella coppia”; una panoramica sulla società, dunque, con un focus sulla famiglia moderna tra crisi di coppia, mediazione o separazione, senza tralasciare le relazioni del menage domestico.

Il Centro Famiglia, associazione di volontariato nata nel 1978 e iscritta dal 2002 al Registro delle organizzazioni di volontariato della Regione Marche, risponde ai bisogni essenziali delle famiglie e dei giovani, operando allo scopo di far conoscere e approfondire le problematiche giovanili, matrimoniali e familiari. Da anni offre gratuitamente servizi di consulenza nel settore familiare, sociale, pedagogico, psicologico, medico, legale, morale e finanziario; da quest’anno potenziato grazie allo sportello d’ascolto “Sos Famiglia” con la professionalità e l’esperienza dello staff volontario. Per informazioni e appuntamenti è possibile recarsi nella sede di via Pizzi 25, chiamare la segreteria del Centro Famiglia al numero 0735.595.093, dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 18.30 oppure scrivere all’indirizzo e.mail centro-famiglia@virgilio.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *