Aumentano le adesioni alla “Camminata con Roberto Straccia”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
MORESCO – Aumentano a vista d’occhio le adesioni alla “Camminata con Roberto Straccia”.

L’iniziativa rientra nel programma della Festa della Croce Arcobaleno che si svolgerà nei giorni 21 e 22 settembre tra Petritoli e Moresco e che comprende diverse iniziative di vario genere.

Il ritrovo è fissato per le ore 17 di domenica 22 settembre presso il Santuario della Madonna della salute di Moresco da dove partirà un pellegrinaggio che porterà i partecipanti fino alla chiesa d San Lorenzo dove avrà luogo la Santa Messa.

La “Camminata con Roberto Straccia” è una delle tante iniziative che vengono organizzate per ricordare il giovane di Moresco misteriosamente scomparso mentre correva sul lungomare di Pescara e ritrovato a Bari qualche settimana dopo purtroppo deceduto.

 “Con questa camminata – ha detto Mario Straccia che con la sua famiglia e con gli amici di Roberto – vorrei portare alla Madonna le sofferenze che i suoi figli spirituali subiscono durante il cammino della propria vita. E questo pellegrinaggio ha il fine di chiedere alla Madonna di intercedere presso il proprio Figlio per aiutarci nella ricerca della verità”.

In questi giorni stanno arrivando tantissime adesioni da parte di amici di Roberto Straccia, semplici conoscenti, persone che hanno conosciuto il giovane studente di Moresco quando è salito alla ribalta della cronache nazionali per la sua misteriosa scomparsa.

Su facebook è stato anche creato l’evento “In cammino con Roberto” nel quale è possibile trovare informazioni sull’iniziativa. E già proprio su tale pagina stanno arrivando le adesioni non solo residenti in zona ma anche in Abruzzo ed in altre località italiane, segno che Roberto Straccia ha lasciato un ricordo indelebile in tantissime persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *