Campi di formazione presso la capitaneria di porto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

campi di formazione capitaneria

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno, e per il quinto anno consecutivo, la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ha ospitato la meravigliosa esperienza dei Campi Giovani. Questa iniziativa patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale – ha visto la Guardia Costiera impegnata nello svolgere un’importante attività di propaganda della cultura marinaresca fra i giovani. Quest’anno la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, nel periodo compreso tra il 17 giugno ed il 15 settembre 2013, ha ospitato ben 78 studenti provenienti da tutta Italia. I ragazzi del “Campo Giovani” hanno avuto l’opportunità di trascorrere una settimana con il personale della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto alla scoperta delle bellezze della Riviera delle Palme, senza trascurare l’educazione alla tutela dell’Ambiente, alla sicurezza della navigazione ed al controllo e tutela delle risorse ittiche. Inoltre, i giovani frequentatori sono stati coinvolti nelle diverse attività istituzionali svolte dal Corpo in materia di soccorso e ricerca in mare, di sicurezza della navigazione, di polizia marittima ed ambientale e, più in generale, di gestione della complessa realtà portuale. Le novità inserite quest’anno come ad esempio la collaborazione con la Riserva Naturale della Sentina nonché il mini corso in cui sono stati impartiti i rudimenti della subacquea e del salvamento in mare (a cura dei militari del 1° Nucleo Operatori Subacquei della Guardia Costiera) sono state accolte dai ragazzi con grande entusiasmo e passione. Per quest’ultima attività, si ringrazia il 235° Reggimento “Piceno” di Ascoli per il supporto logistico, avendo garantito la disponibilità dello stabilimento sito sul lungomare di San Benedetto del Tronto.
Al termine del campus il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Fregata Sergio Lo Presti, ha salutato i partecipanti conferendo loro un attestato di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *