VIDEO: Le parole del Vescovo sulla giornata di digiuno e di preghiera per la Pace in Siria

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

intervista vescovo x siriaDIOCESITra le molteplici autorità presenti all’insediamento del Comandante Lo Presti, presso la Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, non è mancato il nostro Vescovo, S.E. Mons. Gervasio Gestori. Abbiamo raccolto la sua testimonianza circa la giornata di digiuno e di preghiera per la Pace in Siria, voluta da Papa Francesco.

“Il 7 settembre è la giornata di digiuno e di preghiera per la Pace in Siria, in Medio Oriente, nel mondo intero. L’iniziativa di Papa Francesco necessaria, importante, coinvolgente. Ho aderito immediatamente a questa proposta del Papa, perché ne sono convinto dell’importanza e dell’attualità (mettere il periodo nel riassunto). Mi auguro che la Diocesi, la Nostra Italia, l’Europa e il Mondo, accogliendo questa proposta del Papa Francesco, sentono l’importanza della Pace, della Vita e delle persone e operino per la pace. Come Vescovo, come Chiesa, preghiamo al signore perché la pace è un dono di Dio. Dobbiamo accogliere questo dono, custodirlo e diffonderlo.

I miei migliori auguri e che il Signore ci doni la sua Pace”.

S.E. Mons. Gervasio Gestori

Vescovo Diocesi San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *