S.B.A.M. festa al parco Alfortville

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

sbam locandinaIl 6 e 7 settembre torna S.B.A.M, una due giorni di animazione, scambi e dibattiti che accenderanno lo spazio della pinetina di via Alfortville a Porto d’Ascoli (vicino la scuola primaria) organizzato dalla casa del popolo “C. Vera”. S.B.A.M., un acronimo che sta per Solidarietà Baratto Anticapitalismo e Musica.

Come nelle altre occasioni della scorsa primavera c’è la possibilità di esporre le proprie opere artistiche spaziando nelle diverse arti, e vendere prodotti di produzione locale e artigianale in un mercatino. Si potranno trovare banchetti con oggetti prodotti dal riciclo di materiali, prodotti della capacità artigianale e artistica di produttori locali. Per promuovere gli orti biologici e la ricerca di prodotti sani e attenti alla salute, ci sarà anche l’Angolo degli Orti con piantine e semi da scambiare, e la possibilità di recuperare anche varietà di sementi autoctone che diventano sempre più rarità ma sono un patrimonio da salvaguardare, non solo come amarcord di una civiltà contadina che oggi non c’è più, ma come patrimonio sociale e produttivo, talune specificità possono essere elemento di promozione culturale e economico a ricchezza di tutta la comunità locale. Tutto il mondo del resto ci conosce per le nostre eccellenze enogastronomiche. Infatti novità di questa edizione, gli stand gastronomici con la cucina che offre cibi a Km 0, biologici nonché vegetariani. Non mancheranno i momenti musicali con i concerti di diversi gruppi, l’angolo del baratto, la banca del Tempo e l’animazione con laboratori per bambini e grandi, come quello del sapone e del dentifricio naturale.

Venerdi 6 settembre alle 18.00 un incontro dibattito sulla situazione di grande attualità della marineria sambenedettese. Se ne parlerà con Nazzareno e Pietro Ricci, rappresentanti della Marineria Sambenedettese con l’associazione Nati in Adriatico, coordinati da Matteo Pierantozzi, che racconteranno le difficoltà e le problematiche affrontate ieri come oggi dai marinari e pescatori, che vanno dalle questioni delle parti da suddividere tra armatori e marinai di ieri alle modalità del fermo pesca di oggi, dalla richiesta del Parco Marino ai modi di pescare.

Questa è la pagina facebook dell’evento: https://www.facebook.com/events/1406974476189722/?fref=ts

Il programma

VENERDI 6 SETTEMBRE
18.00 LOTTA MARINARA Le lotte di ieri e di oggi raccontate da Nazzareno e Pietro Ricci (rappresentanti della Marineria Sanbenedettiese con l’associazione Nati in Adriatico) coordina:Matteo Pierantozzi
22.00 Local Bands live

22.30 El Karmaso : crossover italo/equadoreno direttamente da Bologna
a seguire…
DJ SET
VJ SET/BIO- Video proiezioni della Terra che Resiste

LIVE PAINTING- Adriano Zeph Skates, Bombing, Vernice e Pennelli la urban art sostenibile che non butta via niente!
PERMANENT ART & EXPO
Andrea Tondi(SBT) artista di grafiche ingarbugliate
Luce di FusainFusa (ROMA) scatti della poetica Tunisia post/rivoluzionaria
Wea OStyle & Valerso (ROMA) Istallazioni e sculture post-moderne che danno nuova vita agli scarti urbani del XI Secolo
Giuseppe di Paoloantonio (PESCARA) olio su tela d oltre sponda
Emanuela Falaschetti (PESCARA) artista emergente della bio-emergenza

SABATO 7 SETTEMBRE
22.00 Minus Habentes Live Cover Band a KM.0
22.30 The Reggae Circus di Adriano Bono: una serata musical circense con l’ex voce dei Radici nel Cemento
A seguire…
DUB DJ set
VJ SET – Stefano Corona
morsi di vita di ieri e di oggi trasmessi a ritmi incalzanti
LIVE PAINTING-
Marta Alvear Calderon (MC)chi lo dice che si dipinge solo su tela?
L Art Nouveau si trasferisce in Frigorifero…
& Collettivo SinapsinART (ROMA) Pittura a 4 mani dal vivo dalla Roma che pensa Green!

E TUTTI I GIORNI DALLE 19.00
MERCATO DEL BARATTO
BANCA DEL TEMPO
ANGOLO DEGLI ORTI E PRODOTTI A KM.0
BIRRA ARTIGIANALE
MERCATINO ARTIGIANALE
STAND GASTRONOMICO “piu ecologico possibile”
LABORATORI PER GRANDI E PER PICCINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *