Lionel Messi a San Benedetto, gran colpo di Spacca

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Lionel Messi

Grande colpo per San Benedetto. Leo Messi potrebbe essere presto in città. Ma dispiace illudere gli appassionati di calcio non si tratta dell’ultimo acquisto di mercato della nuova Samb targata Moneti ma di un progetto messo a segno dal governatore Spacca. Il 10 dicembre, infatti, ricorre la giornata delle Marche e la regione ha invitato come ospite d’eccezione la stella del Barcellona. DA una ricerca effettuata è stato scoperto che la famiglia del calciatore è originaria di Recanati. Un colpo di fortuna per San Benedetto, scelta come località ospitante la kermesse targata 2013.

<<Sarebbe per noi un grandissimo onore conferirLe, nel corso di una cerimonia ufficiale e pubblica, – si legge nella lettera recapitata alla “pulce” – un prestigioso riconoscimento ed il simbolico attestato che ricorda le origini della Famiglia Messi ed anche le Sue. Qualora Lei accettasse il nostro invito siamo a proporLe la data del 10 dicembre 2013, giorno in cui i marchigiani festeggiano la “Giornata delle Marche” e la propria identità di comunità regionale>>.
Non si sa ancora se Messi accetterà o meno l’invito dati i numerosi impegni dei blaugrana che lo tengono sul terreno di gioco. Ecco allora che si sono messe le mani avanti e la lettera recita: <<Saremmo disponibili, comunque, a valutare qualsiasi altra data, entro l’anno, considerati i Suoi innumerevoli impegni di atleta>>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *