Tanti Auguri Riccardo!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Tanti Auguri Riccardo!
La redazione dell’Ancoraonline, fa gli auguri per il suo compleanno ad un amico della redazione nonché bagnino di salvataggio della Riviera.
Vi riproponiamo l’intervista realizzata poco tempo fa.

Abbiamo intervistato in esclusiva per l’Ancora uno dei nuovi giovani bagnini, Riccardo Sciarroni.

Riccardo cosa ti ha spinto a diventare bagnino?
Frequentando un corso di laurea sulle professioni sanitarie, il mio interesse per la salvaguardia del prossimo, sarà il mio scopo nella vita lavorativa. La grande responsabilità nel salvare vite umane rappresenta per me una spinta importante nella la scelta di questa professione estiva.

Cosa dovrebbe fare una persona se si trova in difficoltà in mare?
La prima cosa da fare è prevenire una situazione potenzialmente pericolosa, osservando la bandiera rossa issata all’ingresso dei concessionari, che indica moto ondoso in aumento e pericolo di balneazione. Nel caso in cui si è in difficoltà, occorre subito attirare l’attenzione degli altri bagnanti, i quali, essendo più vicini, potranno intervenire più velocemente. Mantenere la calma, tentare di rimanere a galla il più possibile e aspettare i soccorsi.

Cosa vorresti fare da grande?
Spero di continuare a seguire questa professione, tuttavia credo che nei prossimi anni mi concentrerò sugli studi universitari, incrementando le mie conoscenze con lauree specialistiche e master, rimanendo nell’ambito ospedaliero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *