Per i referendum si firma in Comune

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO– Il Comune di San Benedetto del Tronto rende noto che presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, al piano terra del Municipio, si raccolgono le firme per i referendum proposti dal Partito Radicale in materia di divorzio breve, abrogazione del reato di clandestinità, sanzioni per chi fa uso di droghe, destinazione dell’otto per mille, abolizione del finanziamento pubblico dei partiti, responsabilità civile dei magistrati, utilizzo dei magistrati fuori ruolo, custodia cautelare, abolizione dell’ergastolo, separazione delle carriere dei magistrati.

L’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 16 alle 18,30.  Occorre presentarsi muniti di un documento di identità valido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *