Dodici agenti di Polizia Municipale in più per l’estate

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana e al suo capo, di osservare lealmente le leggi dello Stato, di adempiere a tutti i miei doveri, osservando scrupolosamente il segreto d’ufficio nell’interesse dell’Amministrazione e per il suo bene”.

Con la formula prevista dalla legge hanno giurato lunedì mattina dinanzi al sindaco Giovanni Gaspari i dodici agenti di Polizia Municipale assunti a tempo determinato (dieci a tempo pieno e due part – time) che fino a settembre rafforzeranno l’organico per far fronte all’incremento dei servizi che si verifica durante il periodo estivo.

Alla presenza del Comandante del Corpo Pietro D’Angeli, il Sindaco ha augurato ai dodici agenti buon lavoro raccomandando loro il massimo impegno per un ruolo che, ha detto, “è visibile a tutti e al quale il cittadino associa immediatamente l’immagine del Comune”.

Tra i dodici neoassunti, primi classificati nella graduatoria dell’apposito concorso pubblico, ci sono anche ragazzi provenienti da fuori Provincia e anche da fuori Regione (abruzzesi ma anche pugliesi). Ecco i loro nomi: Eliana Angelini, Ivan Carducci, Guido Castelletti, Maurizio Castelli, Emanuele Cusani, Elisabetta Emiliozzi, Mario Fabiani, Elisa Fioravanti, Chiara Micheli, Alessandro Ranciaffi, Paolo Urbanelli, Chiara Verrigni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *