Al via il “PioDay”, concerto in ricordo di Giacomo Antonini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO– Un giorno di rock ad alto voltaggio e parole per celebrare la vita ed il lavoro di un ragazzo unico, uno di quelli in grado di lasciare un segno indelebile nel cuore di tutti, Giacomo “Pioweb” Antonini. Un giorno per guardare oltre la figura di coordinatore del Centro Giovani Casa Colonica e riscoprire l’artista Pioweb.

Il 25 luglio presso l’ex galoppatoio, musica e spettacolo saranno i protagonisti di una serata speciale realizzata grazie all’intenso lavoro messo in campo dallo staff dello ZapFest, Maremoto Festival, Sotterranea e Centro Giovani Casa Colonica, assieme ad un gruppo composto da storici e determinati amici musicisti. Oltre 4 ore di concerto durante le quali numerosi artisti si susseguiranno sul palco del Maremoto Festival, che ospita l’evento; dalle giovani band emergenti a quelle affermate anche fuori dal territorio, ma soprattutto gli storici gruppi di Giacomo riuniti per la prima volta in onore del musicista, compositore, colonna portante del Centro Giovani. Un grande amico ed esempio per molti giovani musicisti.

Saranno quattordici le band che saliranno sul palco per interpretare brani propri, la musica di Giacomo e quella degli artisti che amava. A partire dalle 19:00 si esibiranno i maestri Giacinto Cistola & Marco Ghezzi, A Dark Dress (il nuovo progetto elettrodark di Stefan Roslmair), Startrash e Nimiz 69, Cassiopea, gli storici Flabio’s Quest, The Lotus, InnerShine, PTSD e ZAP. Con loro, in via eccezionale, la reunion delle band che hanno
condiviso con Giacomo l’esperienza del palco, il sudore ed i volumi esagerati, l’adrenalina e le sue canzoni: Grooviera, Mestrua, Ironia, Sangueblu, Ubik e P.I.O. Ed ancora tanti ospiti ed amici che si alterneranno per dare vita ad un concerto evento che vuole ricordare un ragazzo unico che è riuscito a lasciare un segno indelebile nel cuore di tutti.

A coordinare e presentare la serata sarà Marco “Zap” Mignini assieme a dei conduttori d’eccezione, Franco Cameli, Francesca Poli e Cristiana Saporosi dello staff di Sotterranea, assistiti nella conduzione dagli amici più stretti e dai collaboratori di lunga data. Una serata rock tra passato e presente per salutare con il sorriso un grande musicista, personaggio, amico ed uomo.

E.P.K. (materiale grafico): www.zap-on-line.com/PioDay.zip
evento Facebook: www.facebook.com/events/554277131297763

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *