Si fa festa a Force per la Beata Assunta Pallotta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Donatella Agasucci

FORCE – La polisportiva Forcese, patrocinata dal Comune, organizza il 19-20-21 luglio 2013 la sagra della cacciannanze e birra alla spina.
Ottima occasione per degustare la buonissima cacciannanze di Force farcita in diversi modi e divertirsi con karaoke e musica dal vivo. Domenica la serata sarà allietata dal gruppo “ La Dolcevita”, a cui seguirà l’estrazione della lotteria.
Sabato 20 per tutti gli appassionati delle due ruote, il gruppo motociclistico “Squadrone avvoltoi” organizzerà il 1° motoraduno, con ritrovo alle ore 15:00 in piazza Umberto I e partenza per giro in moto con degustazione di vini alla cantina “La Canosa”.

In concomitanza della sagra ci saranno i festeggiamenti per la Beata Assunta Pallotta, una piccola suora forcese appartenente all’ordine delle Francescane Missionarie di Maria nata nel 1878 e morta di tifo in Cina nel 1905 avvolta da un profumo di violette che permase per 3 giorni.
Nel 1913 il corpo di Assunta viene esumato e trovato incorrotto.
Nel 1954 avviene la proclamazione a Beata in seguito a 2 miracoli riconosciuti tali. Alla base della sua vocazione vi era la “ purità di intenzione, che consiste nel fare tutto per amore di Dio, anche le azioni più ordinarie”.  Il triduo a lei dedicato culminerà con la solenne processione per le vie del paese Domenica 21, in seguito alla messa delle ore 17:00.
La festa per i bambini, dai 4 ai 13 anni,  inizierà già dal 16 luglio con 3 giorni di giochi alla conquista del 1° Palio della Beata Assunta.
Ci si dividerà fra giochi, caccie al tesoro alla scoperta di Force e della vita della Beata Assunta, balli, canti e merende, dalle 15 alle 19 in piazza Vittorio Emanuele II.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *