I bambini francesi scoprono la trebbiatura, a Cupra Marittima

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Gli scambi internazionali puntano alla divulgazione delle tradizioni nostrane soprattutto tra i giovani. È quanto vuole ottenere la cooperativa Idrea di Andrea Mora in collaborazione con l’associazione Tourist Ok, entrambe di Cupra Marittima, che hanno ospitato domenica 14 luglio dei ragazzi francesi. Gli studenti, di circa 12 anni, provenienti da Issy, un comune francese gemellato con Macerata.
I circa 30 ragazzi e ragazze si trovavano in zona per i Campi Archeologici Internazionali, sempre organizzati da Idrea, e tra un museo e uno scavo hanno dunque fatto tappa anche in contrada San Michele, dove solitamente si svolge la festa “Tempi di Aratura” di Tourist Ok. I giovani hanno assistito a tutte le varie fasi della trebbiatura, in particolare la raccolta del grano fino ad arrivare all’utilizzo della farina in cucina. Insomma hanno potuto apprezzare i nostri valori storici e culturali rendendo il pomeriggio un vero e proprio laboratorio sulle tradizioni contadine italiane. L’incontro è stato un piccolo anticipo del programma di “Tempi di Aratura” che quest’anno si svolgerà sabato 27 e domenica 28 luglio, evento che solitamente richiama tantissime persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *