Fondo pesca, sbloccati i pagamenti del 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – “Lo sblocco dei pagamenti da parte della Commissione europea relativi al Fondo europeo per la Pesca è un fatto positivo. Su questo aspetto avevo inviato recentemente una specifica nota al ministro De Girolamo, sollecitando un intervento per favorire il superamento della situazione di stallo. Ora verranno liquidati anche gli aiuti relativi al fermo pesca dello scorso anno e questa è una buona notizia, soprattutto per le marinerie dei comparti marittimi di Pesaro e San Benedetto del Tronto, per le quali gli aiuti erano rimasti sospesi. In tempo di crisi perdurante la ripresa delle liquidazioni dà una boccata d’ossigeno al settore. Alle difficoltà strutturali e congiunturali della Pesca non possono aggiungersi anche quelle burocratiche, l’auspicio per il futuro è dunque che i contributi non subiscano nuovi ritardi”. Così Sara Giannini, assessore regionale alla Pesca, commentando la notizia dello sblocco dei pagamenti da parte della Commissione Ue a valere sul Fondo europeo per la Pesca, che riattiva l’operatività delle misure regionali di sostegno al settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *