Emergenze Sanitarie

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – “Un passo fondamentale verso quella riforma complessiva del sistema sanitario che garantirà ai marchigiani servizi migliori e più appropriati, nonostante il quadro economico nazionale metta a rischio le certezze conseguite negli anni”. La soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Salute, Almerino Mezzolani, dopo l’approvazione da parte dell’Assemblea legislativa della proposta di legge sulle emergenze sanitarie.

L’assessore ha ringraziato la V Commissione assembleare e i funzionari regionali che hanno lavorato a questa proposta, mostrando disponibilità e collaborazione alla definizione di un disegno di riforma complessivo. “Quanto approvato in Assemblea – rimarca Mezzolani – contribuisce a qualificare in maniera significativa il sistema sanitario regionale.
Assicurando la presenza di un punto di primo intervento nelle Case della salute (gli ex Ospedali di polo), si garantisce la sostenibilità economica del sistema e si avvicinano le risposte ai reali bisogni dei cittadini.
Un ulteriore momento di qualificazione sarà rappresentato dal rafforzamento del servizio di emergenza territoriale e dal potenziamento delle reti cliniche per le quali sono in corso le necessarie condivisioni a livello di Area vasta e con le organizzazioni sindacali. Il completamento di tutto questo percorso consentirà di dare un avvio definitivo e completo alla riforma, sempre più necessaria per le esigenze dei marchigiani e per la sostenibilità del sistema”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *