Cinema in Giardino, domenica la “prima”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Una “prima” visione assoluta, e gratuita, apre domenica sera (30 giugno) la quarta stagione di “Cinema in giardino” , la rassegna di cinema in pellicola nel Giardino comunale. Il film è Moonrise Kingdom, la produzione americana che fotografa la realtà e la restituisce in chiave originale ed ironica. Il film ha aperto anche il Festival di Cannes: quale miglior auspicio per questa quarta edizione, l’ultima, forse, del cinema in pellicola?
Tra luglio e agosto, quasi 40 le pellicole proposte dal Centro J. Maritain di Cupra Marittima, organizzatore della rassegna, promossa dall’assessorato alla Formazione e ai Talenti: prime visioni, anche assolute, e film da rivedere; prime visioni anche per i bimbi, con l’annuncio di Turbo, ma bisognerà aspettare agosto. Intanto, per loro, un film a settimana garantito.
Sulle scelte interviene la responsabile del Centro J. Maritain, Caterina Di Girolamo: “Abbiamo film premiati come La Grande Bellezza e film da grandi platee. Per quanto riguarda i generi, la proposta cade su quelli di interesse culturale e sulla commedia perché comunque d’estate bisogna essere “leggeri”.
Intanto cominciamo domenica, con una prima visione assoluta dal cast hollywoodiano che fa la parodia di se stesso”. “Con un piccolissimo impegno economico – dichiara il sindaco Enrico Piergallini – l’amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Maritain fa provare per il IV anno il sapore del cinema ai cittadini e ai turisti. Si tratta di una delle iniziative di cui vado più orgoglioso: in soli 4 anni ha accolto nel giardino comunale migliaia di spettatori con una media di 150 persone a sera. Invito tutta la cittadinanza a partecipare per sostenere un progetto che data l’assenza di sale cinematografiche a Grottammare non fa sentire la città orfana del grande cinema in pellicola”.
Come sempre, in caso di maltempo le proiezioni si terranno al Cinema Margherita di Cupra Marittima (dove la programmazione continua il mercoledì). La rassegna Cinema in Giardino, infatti, è parte di un progetto più ampio legato alla programmazione del Cinematografo cuprense e al gusto del cinema in pellicola: “Un genere in estinzione – commenta la Di Girolamo – Ormai le produzioni sono realizzate tutte in digitale, metodo che ha raggiunto e superato la qualità della pellicola”.

Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore di Wes Anderson inaugura dunque la rassegna domenica. La pellicola, che vede tra gli interpreti Bruce Willis, Edward Norton, Bill Murray,

Frances McDormand e Tilda Swinton, è stata presentata al Festival di Cannes 2012 come film di apertura. Inizio ore 21.30. L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

La programmazione proseguirà la settimana prossima con i seguenti film: La parte degli angeli di Ken Loach (lunedì 1), Miele di Valeria Golino (martedì 2), Quartet di Dustin Hoffman (mercoledì 3, Cinema Margherita), Pinocchio di Enzo D’Alò (giovedì 4), Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell (giovedì 5).

Inizio sempre 21.30. Ingresso 5 €, ridotto (bambini fino a 10 anni e anziani over 65) 4€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *