L’ASD Ginnastica Mamoti trionfa al XV Internationalgym Trophy

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SPOLETO– Nella splendida cornice dell’Anfiteatro Romano di Spoleto gli atleti della Mamoti sono saliti sul gradino più alto del podio del XV Internationalgym Trophy organizzato dalla Confsport Italia, ente di promozione sportiva che, l’ASD Ginnastica Mamoti vuole ringraziare nella persona del suo Presidente, Paolo Borroni, per aver realizzato in maniera egregia il Trofeo e per aver fatto vivere a tutti gli atleti una giornata all’insegna dello “Sport Modello di Vita”. All’evento si sono presentate ben 42 società, con oltre 500 atleti, provenienti da tutta Italia e anche da Paesi esteri come Francia, Polonia, Repubblica Ceca, Albania e Montenegro che nel pomeriggio si sono contese l’ammissione alla finale svoltasi nel soireè.

L’ASD Ginnastica Mamoti dopo aver conquistato la finale con entrambe le coreografie presentate: “Fantasia di colori tra i banchi di scuola” e ”La Squadra del cuore” è tornata in campo con una grinta e determinazione che poche volte si sono viste durante una manifestazione.

Il pubblico ed i giornalisti presenti esterrefatti, attoniti e rapiti dalla tecnica, dalla precisione, dal sincronismo li avevano già decretati vincitori durante le qualificazioni tuttavia si è dovuto attendere fino a notte inoltrata per udire finalmente la proclamazione della loro vittoria del Trofeo Internazionale con l’ovazione e il supporto di tutte le altre società presenti e la commozione generale.

“La Squadra del cuore”, titolo che simboleggia lo spirito con cui all’ASD Ginnastica Mamoti affronta tutti gli impegni sportivi, ha conquistato tutto il pubblico presente compresi gli organizzatori che durante l’esibizione partecipavano incitando gli atleti e battendo le mani a ritmo di musica.

La società sambenedettese,con  la sua Responsabile Monica Brandimarte e i tecnici Carla Lunerti, Adele Straccia, Roberta Palanca, Ilaria Fede, Mirko Tulli e Daniela Vannicola,  desidera ringraziare tutti i suoi atleti che, nonostante gli impegni scolastici e professionali, continuano con determinazione ed impegno non senza sacrifici a dedicarsi ad una disciplina che sta regalando loro successi e soddisfazioni che rimarranno indelebili nella loro memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *