L’importante ruolo dei bagnini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RIVIERA – Con l’avvio della fase calda dell’operazione “Mare sicuro”, questa mattina il Comandante della Capitaneria di Porto, C.F. Michele Castaldo, ha incontrato presso lo chalet “da Luigi” tutti gli assistenti bagnanti che opereranno negli stabilimenti balneari di San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima.

In tale occasione è stato sottolineato l’importante ruolo rivestito dai “bagnini” quale primo anello della catena del soccorso in mare e la necessità che il loro lavoro sia improntato al massimo senso di responsabilità nella consapevolezza di offrire un servizio fondamentale per il cittadino bagnante.

In tale ottica, il Comandante Castaldo, rivolgendosi con particolare affetto ai più giovani, auspicando di mantenere e anche migliorare gli standard della scorsa stagione, ha chiesto il massimo impegno e la massima concentrazione facendo presente che vestire la maglietta rossa di “bagnino” significa automaticamente diventare punti di riferimento per coloro che sono in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *