Consiglio comunale, chiusa la procedura di insediamento

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Si è concluso con la seduta di mercoledì pomeriggio, 19 giugno, l’iter di insediamento del rinnovato consiglio comunale di Grottammare e già una novità emerge dalla nuova amministrazione: l’idea del sindaco Piergallini di coinvolgere nell’illustrazione di argomenti complessi legati a enti terzi personale e tecnici degli enti stessi. Alla seduta, hanno partecipato il presidente CIIP Giacinto Alati e il dirigente Cesare Orsini che in chiusura ha relazione sul bilancio consuntivo 2012 del Consorzio idrico.

La seduta è comunque iniziata secondo l’ordine del giorno prefissato. L’assise, infatti, ha provveduto a completare la composizione dell’emiciclo votando la convalida dei consiglieri subentrati a quelli nominati assessori. All’unanimità, il consiglio ha accolto tra i banchi Cesare Augusto Carboni (indicato anche come capo del gruppo Movimento Solidarietà e Partecipazione), Gabriele Palestini,  Franca Picchi e Simone Splendiani.

A questo è seguita una serie di votazioni necessarie a completare il quadro istituzionale. Le consultazioni hanno prodotto i seguenti esiti: i componenti della Commissione elettorale sono  Monica Pomili, Manolo Olivieri, Maria Grazia Concetti (supplenti: Gabriele Palestini, Lina Lanciotti, Filippo Olivieri);

il presidente della Commissione permanente Affari generali e Istituzionali è Andrea Crimella; della I Commissione consultiva Risorse economiche e Macchina comunale è Cesare Augusto Carboni; della II Commissione consultiva politiche del territorio è Stefano Novelli; della III Commissione consultiva Attività produttive e Politiche per il lavoro è Simone Splendiani; della IV Commissione consultiva Politiche sociali e Culturali è Lina Lanciotti.

In chiusura, è stato presentato all’assise il bilancio consuntivo della CIIP spa, a cura del dirigente dell’azienda Cesare Orsini. Una novità introdotta dal sindaco Piergallini “per condividere con il consiglio un argomento complesso” necessaria a fornire al primo cittadino la delega per il voto nel corso dell’assemblea  generale dei comuni soci, convocata per deliberare su questo e sul rinnovo delle cariche sociali dell’azienda. La proposta di votare favorevolmente il conto consuntivo CIIP spa è stata accolta dai soli consiglieri di maggioranza, contrari i consiglieri Sandro Mariani (Grottammare Futura) e Mariagrazia Concetti (Concetti Sindaco), astenuti Andrea Crimella (M5S), Filippo Olivieri e Lorenzo Vesperini (PdL).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *