L’Unione Sportiva Acli Marche alla Conferenza regionale della famiglia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – L’Unione Sportiva Acli Marche ha partecipato, nelle scorse settimane, alla Conferenza regionale della famiglia a Osimo.

L’ente di promozione sportiva delle Acli, al pari di altre associazioni, ha partecipato all’iniziativa su invito dell’assessorato alle politiche sociali della Regione Marche ed ha allestito uno stand nei pressi del teatro “La nuova fenice”.

Durante l’iniziativa è stato distribuito materiale sui molteplici progetti che l’Unione Sportiva Acli Marche sta realizzando nel territorio regionale in particolare su “Sport, sport cultura ed educazione interculturale attraverso lo sport” che si sta svolgendo nel territorio regionale. Sono state conoscere altre iniziative come “Camminiamo insieme… verso la salute!” che si sta svolgendo a San Benedetto del Tronto, come la Stramacerata, che si è svolta domenica scorsa a Macerata, come “In campo con Roberto” in programma a Valmir di Petritoli, provincia di Fermo, il 9 giugno, come il progetto “Un pomeriggio di gioco libero” in fase di svolgimento nelle province di Ascoli Piceno e Fermo e come l’iniziativa “Esperienze di ascolto positivo per la terza età” organizzato dall’associazione Centro Iniziative Giovani, affiliata all’U.S. Acli, che prevede due concerti ad Ascoli Piceno ed Acquaviva Picena rispettivamente l’8 giugno ed il 12 luglio.

Lo stand dell’U.S. Acli Marche è stato visitato anche dall’assessore regionale alle politiche sociali Luca Marconi e dal sindaco di Osimo Stefano Simoncini.

Intanto nei giorni scorsi si è svolto il congresso nazionale dell’U.S. Acli presso lo stadio Olimpico a Roma.

Per l’U.S. Acli Marche, e per i suoi dirigenti, sono arrivati alcuni importanti riconoscimenti. Alla memoria di Dino Bolletta, storico dirigente dell’U.S. Acli di Jesi, è stata assegnata la spiga d’oro mentre al presidente regionale Ulisse Gentilozzi è stata assegnata la spiga d’argento. Un plauso pubblico, dunque, per i due dirigenti dell’U.S. Acli Marche da sempre impegnati nel movimento sportivo aclista.

Da segnalare anche la conferma, per l’U.S. Acli Marche, nel consiglio nazionale. Il segretario regionale Giulio Lucidi, infatti, è stato eletto nel consiglio nazionale confermando dunque un posto nell’organo di governo nazionale dell’U.S. Acli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *