Regione Marche, ammodernamento trasporto pubblico e qualità dell’aria

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – Fondi alle aziende di trasporto pubblico per sostituire i mezzi inquinanti. La Giunta regionale ha approvato ieri un programma di finanziamenti per l’ammodernamento del parco mezzi del tpl in funzione del miglioramento della qualità dell’aria.

“In base ai criteri approvati – spiega l’assessore ai Trasporti Luigi Viventi – potremo finanziare l’acquisto di 14 nuovi autobus e di un nuovo filobus, per una spesa totale di 3,3 milioni di euro (75 per cento di fondi trasferiti alla Regione dal Ministero dell’Ambiente e 25 per cento di fondi propri delle aziende di trasporto beneficiarie). I nuovi mezzi dovranno rispettare le più recenti normative di compatibilità ambientale e sostituiranno quelli maggiormente inquinanti”.

La ripartizione dei fondi tra i bacini d’utenza regionale del trasporto pubblico locale è stabilita in base alla vetustà media dei mezzi, ai chilometri percorsi annualmente e al livello di Pm10 registrato. Il riparto e il dettaglio del progetto d’investimento relativo alle singole aziende è stato sottoposto per l’approvazione al Ministero dell’Ambiente.

La giunta ha approvato anche il cronoprogramma per la realizzazione dell’intervento: entro luglio le aziende dovranno procedere all’aggiudicazione definitiva della fornitura, entro ottobre le operazioni di acquisto dovranno essere terminate, entro febbraio del prossimo anno tutta la documentazione prevista dovrà essere consegnata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *