Prove d’esame conclusive del corso “Aiuto cuoco” a cura dello IAL Marche

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PROVINCIA – Si è concluso con una doppia prova d’esame (pratica presso l’Hotel Roma di Grottammare e prova orale in sede), il corso di formazione in “Aiuto Cuoco” organizzato dallo “IAL Marche” di San Benedetto del Tronto e finanziato con risorse comunitarie FSE, che ha visto come protagonisti 18 allievi.

Corsisti che, al termine del ciclo di 400 ore di lezioni (tra cui un periodo di stage presso strutture locali nel campo della ristorazione), hanno dimostrato di possedere una buona preparazione nell’elaborazione di gustose pietanze, come hanno riscontrato i membri della commissione composta dalla funzionaria della Provincia di Ascoli Piceno Dott.ssa Diana Piattoni (presidente) e dagli chefs Alessandro D’Addazio e Albino Falleroni. A complimentarsi con loro anche i vertici della Provincia, lo staff dello IAL Marche di San Benedetto ed il suo rappresentante legale Dott. Francesco Varagona.

Nelle prossime settimane avrà luogo la consegna degli attestati di qualifica che permetterà ai corsisti di poter allargare i propri orizzonti professionali non solo a livello locale, ma anche nazionale.

“I primi frutti dell’importante azione avviata dalla Provincia di Ascoli Piceno nel campo della formazione, in sinergia con enti e soggetti privati, si stanno già vedendo – ha sottolineato il Presidente Celani – non è un caso che per diversi allievi formatisi nei nostri corsi, tra cui Aiuto cuoco, siano già pervenute delle richieste di lavoro e di collaborazione. Il tutto a testimoniare che quando si opera con dedizione e conoscenza del territorio si possono dar vita ad iniziative concrete e molto utili”.

One thought on “Prove d’esame conclusive del corso “Aiuto cuoco” a cura dello IAL Marche

  • 29 maggio 2013 at 15:24
    Permalink

    La soddisfazione e formazione ricevuta mi consentono di poter dire che l’unione fà la for…mazione…anche se non di prima fascia d’età nè avendo un feed back culinario..ho potuto constatare e beneficiare dell’ottima struttura ,umana prima di tutto,del team Ial Marche sito in Pza Sciocchetti a San Benedetto del tronto,i professionisti avvicendatisi sono stati efficaci ed essenziali,gli chef…veramente 5 stelle o master chef…secondo la terminologia in auge..risollevare un morale,riqualificare un profilo poco appetibile nell’attuale mercato del lavoro non è cosa da poco…plaudo iniziative simili e auguro a tanti altri poter …rigenerarsi coi corsi di formazione. grazie e buon lavoro ai miei colleghi junior cook…gennaro liguoro

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *