Padre Pier Paolo si racconta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Giampietro De Angelis

GROTTAMMAREPadre Pier Paolo si racconta, come non mai, in un posto insolito per un incontro con sorpresa finale.
Martedì 4 Giugno, alle ore 17,30 – Fish – lungomare Alcide De Gasperi di Grottammare

Pier Giorgio Camaioni, commenta: “Un’università un po’ “speciale”. Sta lassù in Piemonte. Vicino ad un torrente cortissimo, a boschi e a campi di grano. Ci andavano bambini fino a circa dieci anni ad imparare tutto, pure a far di conto. Chi la frequentava magari diventava bravo perfino in Metafisica… Una sola aula, con anche i giochi però. Fuori, passerotti, tanti, indaffarati, raccontatori…”

Padre Pier Paolo Ruffinengo è un sacerdote domenicano, docente di metafisica a Bologna. In questa occasione mette un po’ da parte la tonaca bianca e la professionalità del docente, per condividere ricordi lontani e meno lontani, aneddoti di un mondo che ci appartiene e che lentamente svanisce e che va ricordato, rievocato, amato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *