Ripatransone diverrà città del sollievo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RIPATRANSONE – Domenica 26 maggio presso la Casa della Salute di Ripatransone si è svolta la manifestazione “La Casa della Salute incontra la Rete del Sollievo” organizzata dal Comune di Ripatransone in collaborazione con le Associazioni di volontariato Aido, Avis e Croce Azzurra.
Tale manifestazione si è svolta in questa giornata per aderire alla XII Giornata Nazionale del Sollievo organizzata dalla Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti .

Numerosi i presenti: Dr. Mastrosani, responsabile della Casa della Salute, il Sindaco della città, i membri del consiglio comunale, i volontari, i bambini della Scuola Valtesino che lo scorso anno si sono aggiudicati il primo premio “Un ospedale con più sollievo” e che hanno allietato gli ospiti della struttura con canti e poesie. Magistrale è stata l’esecuzione dei professionisti Betti Ciotti e Mimmo Romano che hanno eseguito brani di Mozart.

Momento significativo è stato quando durante il collegamento con il Policlinico Universitario “Agostino Gemelli” di Roma, l’Assessore alle Politiche Sociali Dr.ssa Barbara Marinelli ha annunciato l’adesione del Comune di Ripatransone alla Fondazione Gigi Ghirotti con lo scopo di far diventare a breve “Ripatransone: Città del Sollievo”proponendo iniziative per sensibilizzare uffici, strutture sanitarie pubbliche e private, operatori sanitari e del volontariato, affinchè vengano promossi eventi e manifestazioni sul territorio per testimoniare la vicinanza alla persona sofferente, la cui centralità e dignità devono essere cardini della “cultura del sollievo”.

La mattinata si è conclusa con un ricco buffet offerto agli anziani preparato dalle volontarie dell’Aido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *