Sant’Egidio alla Vibrata: fiera del 1° Maggio 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Più di 250 espositori, 40 hobbisti e circa 8mila visitatoti.
Questi sono i numeri che hanno interessato la consueta fiera del 1° maggio organizzata dal Comune di Sant’Egidio alla Vibrata. Come ormai succede da alcuni anni l’appuntamento, divenuto oramai immancabile, ha interessato l’intera giornata festiva, richiamando un notevole numero di visitatori non solo santegidiesi ma anche proveniente dall’intera vallata del Tronto e dalla vicina provincia di Ascoli Piceno.
Ricca e varia l’esposizione che abbracciava prodotti alimentari tipici, artigianali e merce varia con una superficie espositiva di circa 10mila mq, interessando vie e piazze principali della cittadina. Agli hobbisti è stata dedicata la parte centrale di piazza Umberto I°, stand che hanno riscosso notevole interesse. “Grande soddisfazione dell’Amministrazione”, spiega l’Assessore Leonardo D’Ippolito, “ per l’affluenza che ha premiato la trasparenza e una corretta organizzazione. Una fiera tornata a popolarsi in maniera esponenziale come non si ricordava da tempo. I difficili tempi che si stanno attraversando”, aggiunge, “hanno, probabilmente, fatto tornare alle tradizioni i nostri paesani. Esemplare l’organizzazione sia per la sistemazione che per la graduatoria degli esercenti, l’unico rammarico è non aver potuto soddisfare tutte le richieste pervenute al Comune. Sarà nostra premura aumentare gli spazi per la prossima fiera, quella prevista per Natale, migliorandoci ancora. La buona riuscita è dovuta anche all’ottima organizzazione eseguita dall’Ing. Bellucci e da tutto lo staff”. Piena soddisfazione giunta all’Amministrazione anche da parte dei commercianti per la movimentazione ottenuta durante l’arco dell’intera giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *