L’IPSIA di San Benedetto del Tronto selezionata nel progetto “FIxO Scuola e Università”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quando il mondo formativo e quello del lavoro si incontrano: l’Istituto IPSIA di San Benedetto del Tronto, Scuola Capofila, in rete con il Liceo artistico “Osvaldo Licini”, il Liceo scientifico “Antonio Orsini” e l’Istituto tecnico agrario “Celso Ulpiani” di Ascoli, sono entrati, fra i primi posti, nella graduatoria dei soggetti ammessi a contributo dal programma FIxO S&U (“Formazione e Innovazione per l’Occupazione Scuola e Università”), per la realizzazione di servizi di orientamento allo studio e al lavoro (placement). I dirigenti scolastici coinvolti nel progetto sono: il Dott. Giovanni D’Angelo (Dirigente dell’IPSIA e Reggente del Liceo Licini), la Dott.ssa Nadia Latini (Liceo Orsini), la Dott.ssa Maria Luisa Bachetti (Istituto Ulpiani).

Il FIxO mira alla riduzione dei tempi di ingresso nel mercato del lavoro dei giovani diplomati e dei laureati. L’obiettivo rientra nelle strategie europee per l’innovazione, la ricerca e l’occupazione, innovando il rapporto scuola/impresa, attraverso percorsi personalizzati di placement, destinati a 150 diplomandi/diplomati. Soggetto attuatore del Programma FIxO S&U sarà Italia Lavoro, in qualità di agenzia di assistenza tecnica del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Responsabile del Coordinamento delle attività della Rete di Istituti è la Prof.ssa Gabriella Giulia Pulcini dell’IPSIA.

Con questo progetto, l’IPSIA di San Benedetto intende “Mettere in crisi la crisi”. Ogni istituto coinvolgerà circa 40 alunni delle classi quarte, selezionati in base al loro livello di motivazione e interesse. Un colloquio individuale definirà competenze e orientamento di ogni studente, costruendo un percorso ad hoc di 7 ore individuali, eseguite dai professionisti messi a disposizione dalla scuola. Il percorso orientativo coinvolgerà una rete di attori pubblici e privati del territorio; saranno svolti deiseminari sul mondo del lavoro: autoimprenditorialità, sicurezza e prevenzione, gestione di un colloquio di lavoro, redazione di un curriculum cartaceo o attraverso blog, LinkedIn e altri social network. L’apertura dell’Istituto al coinvolgimento di aziende, centri per l’impiego, università e associazioni di categoria, favorirà la possibilità di collaborazioni volte all’inserimento lavorativo degli studenti. Tutte le attività saranno supervisionate dalla Dott.ssa Valentina Filiaggi di Italialavoro.

Sul sito dell’IPSIA (http://www.ipia.it) sarà consultabile il bando del Progetto FIxO rivolto agli allievi, con informazioni sui seminari e ogni altra iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *