Attenzione alle truffe

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

La Sezione Polizia Stradale di Teramo vuole richiamare l’attenzione dei cittadini su alcune truffe che in questi giorni stanno interessando la cittadinanza teramana.
Sono interessati i cittadini che in passato hanno provveduto a denunciare la cessata circolazione del loro veicolo con la rottamazione.

Le modalità della truffa sono le seguenti: presso la cassetta postale della propria abitazione viene recapitato un plico al cui interno si trova una falsa fattura con vari documenti allegati riguardanti mancati pagamenti di tasse automobilistiche. La corposa modulistica utilizzata a corredo della pretesa induce così l’utente a ritenere “legittima” la richiesta di versare la somma richiesta.

Quindi, attenzione a non pagare: è’ una truffa! Dal momento della rottamazione infatti nulla è più dovuto!

Qualora vi siano dubbi o si siano ricevute le truffaldine richieste di versamenti non si deve esitare a contattare la Polizia Stradale al numero 0861-25741 per ogni utile chiarimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *