Stagione dei Concerti 2013: il 19 aprile si esibisce Ioana Cristina Goicea

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO– Venerdì 19 Aprile, alle ore 21,15, nell’ambito della Stagione dei Concerti realizzata dall’Assessorato alla Cultura della Città di San Benedetto del Tronto, si terrà, a cura della Fondazione Gioventù Musicale d’Italia, all’Auditorium Tebaldini presso il Municipio, il concerto dedicato ai vincitori dei Concorsi Internazionali, uno degli appuntamenti più attesi, nel corso del quale vengono presentati, di anno in anno, i concertisti che si sono imposti alla attenzione del pubblico internazionale, vincendo prestigiosi Concorsi.

Si esibirà la vincitrice del Concorso Internazionale Postacchini 2012, Ioana Cristina Goicea, che si è imposta all’ultima edizione del Concorso.

Ioana Cristina Goicea viene da una famiglia di musicisti. La madre, Cristina Anghelescu, è stata vincitrice del Concorso Sibelius ed è una famosa solista. Ioana Cristina ha iniziato a suonare il violino all’età di quattro anni con il nonno, il violinista Aurelian Anghelescu, come insegnante. Vincitrice di numerosi Concorsi, Cristina ha suonato ccome solista con importanti orchestre quali la “George Enescu” Philharmonic di Bucarest, e con numerose Orchestre in Italia, Cina e Moldavia. Svolge una intensa attività concertistica ed è accompagnata per il concerto a San Benedetto del Tronto, dal pianista  ANDREI BANCIU, connazionale, a suo volta vincitore di numerosi Concorsi.

Bellissimo il programma presentato, che prevede 2 Capricci di Niccolò Paganini, 2 Rondò di Beethoven,  nonché Bach, la Variazioni di Wieniawski e  la Sonata di Cesar Franck. Un programma quindi di grande difficoltà tecnica, ma decisamente virtuoso e brillante e di grande godibilità. La Goicea è nota per la grande personalità e per l’esecuzione sempre impeccabile, per cui si tratta di un appuntamento di grande spessore. Il concerto è inserito nella sezione che vede la collaborazione delle Scuole medie ad indirizzo musicale della città.

L’ingresso è di Euro 5,00 e, per ragazzi fino a 18 anni ridotto ad Euro 3,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *