Concluso con successo il Corso di Educazione al Primo Soccorso della Misericordia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Con un grande successo di partecipazione da parte della popolazione di Grottammare e dei Comuni della Riviera si è concluso Mercoledì 27 Marzo u.s.
il Corso di Educazione al Primo Soccorso, con un esame ai corsisti di 20 domande a risposta multipla per la valutazione dell’apprendimento e con la consegna degli Attestati di Partecipazione, validi ai sensi del Decreto Legislativo 81/2008. Il Corso è stato organizzato dai Confratelli della Misericordia di Grottammare presso la Sala Consiliare del Municipio di Grottammare, che ha patrocinato l’iniziativa.

Il picco massimo nelle 15 serate di Corso ha toccato le 110 presenze e di queste circa 45 persone parteciperanno al Corso pratico per Soccorritori. Sono circa 30 invece i volenterosi che hanno presentato domanda d’iscrizione come Volontari durante lo svolgimento delle lezioni; il numero degli iscritti si prevede che cresca ulteriormente durante il Corso pratico per Soccorritori.

La Misericordia di Grottammare ricorda alla popolazione che il Corso pratico per Soccorritori si terrà nel mese di Aprile c.a. presso la sede della Misericordia in Via Fratelli Rosselli 45 a Grottammare ; le adesioni al predetto Corso possono essere effettuate entro venerdì 5 aprile c.a. telefonando al n. 0735-632437.

I responsabili commentano “Cogliamo l’occasione per ringraziare i Confratelli Volontari della Misericordia che hanno contribuito all’organizzazione dei Corsi e in modo particolare i Primari, Medici, Infermieri e Formatori che hanno tenuto le lezioni:
Dott. Paolo Groff
Dott. Alfredo Fioroni
Dott. Giacomo Vespasiani
Dott. Piero Ripani
Dott. Francesco Novelli
Dott. Mario Pedrazzoliù
Dott. Armando Nasso
Dott. Maurizio Di Domizio
Dott. Carlo Di Biagio
Dott. Terenzio Carboni
I.P. Giuseppe Rossi
I.P. Nicolino Romani
Alessandro Speca
Mons. Giovanni Flammini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *