Tentato furto in un capannone, arrestati dalla polizia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SILVI – Nonostante l’azienda “Fimatex” di Silvi – Zona Centro Commerciale “Universo” – fosse chiusa da alcuni mesi, il proprietario era all’interno ieri mattina quando ha sentito alcuni rumori provenire dal vano caldaia all’interno del capannone.
La tempestiva telefonata al Commissariato di P.S. di Atri ha consentito a quella volante di raggiungere immediatamente il sito.

Qui gli Agenti, avvicinatisi silenziosamente, sono riusciti a scorgere, da una fessura esterna dell’immobile, quattro uomini oltre una porta in ferro forzata: l’irruzione all’interno del capannone ha consentito ai poliziotti di bloccare i quattro mentre ancora armeggiavano e rinvenire, e poi sequestrare, attrezzi atti allo scasso, una fiamma ossidrica con due bombole di gas.
La caldaia industriale, di notevole valore, oltre a macchinari ancora in piena efficienza erano gli obiettivi del furto dei quattro.
Sono stai così arrestati e posti su disposizione dell’A.G. agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *