Notti di Nicodemo a Cupra

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Continuano le Notti di Nicodemo per trascorrere “Con Nicodemo sotto lo stesso cielo” un momento di preghiera e adorazione, il 14 febbraio a Cupra, nella Chiesa del Suffragio. La proposta rivolta principalmente ai giovani ha visto una partecipazione come sempre aperta a tutti. Il momento di preghiera è stato guidato da don Luigino, con il diacono don Roberto Traini, che ha accolto nella sua parrocchia la proposta del settore giovani di Azione Cattolica, di vivere uno spazio di adorazione di Gesù. Ma sono soprattutto i giovani e giovanissimi, con i loro educatori, della parrocchia di S. Basso che hanno pensato e animato la preghiera e ne sono stati protagonisti.

Hanno proposto di ripercorrere i vangeli delle domeniche della quaresima appena iniziata, ricordando che quest’anno sono un percorso penitenziale. Significative le testimonianze di alcuni giovani dalla vita “normale”, come ha sottolineato una giovane, che hanno condiviso la loro esperienza di fede e vita con semplicità.

Don Luigino ha consegnato a tutti, un’immagine della Croce Gloriosa che si può ammirare nella cupola della Chiesa di S. Basso, dove i lavori di ristrutturazione si avviano alla conclusione e a Marzo ci sarà la riapertura della Chiesa ai fedeli.

In attesa del prossimo appuntamento con Nicodemo, buon cammino di quaresima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *