Anche l’Isc centro di San Benedetto aderisce alla campagna: “M’illumino di meno”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO– L’Istituto Scolastico Comprensivo centro, in rete con l’Amministrazione Comunale di San Benedetto  e nell’ambito del Programma Eco-Schools Fee , ha aderito per il 6° anno consecutivo, alla giornata nazionale del risparmio energetico dal titolo “M’illumino di meno” proposta dalla trasmissione di Rai Radiodue “Caterpillar” venerdi’ 15 febbraio 2013. Il tutto  è stato corredato da apposite locandine realizzate utilizzando la grafica ufficiale nazionale.

La Giornata dell’Energia si è svolta contemporaneamente in tutte le seguenti Scuole:

INFANZIA Via Togliatti e Marchegiani-

PRIMARIA  Piacentini-Ragnola- Marchegiani

SECONDARIA di 1° CURZI attraverso le seguenti attività:

– Affissione alle vetrate/cancelli …della locandina”M’illumino di meno” ben visibili ai genitori ed avvisi alle famiglie.

– Lettura  e spiegazione didattica del DECALOGO “M’illumino di meno” in ogni classe/sezione

– Divulgazione alle famiglie del DECALOGO ENERGETICO sul sito scolastico:pubblicazione della locandina da scaricare ed  appendere in casa vicino agli interruttori della luce .

– sito scolastico:www.isccentrosanbenedettodeltronto.gov.it dalla TENDINA GIORNATA ENERGIA

– ORE 12.00: 5 minuti di “RIGOROSO SILENZIO ENERGETICO con spegnimento di tutte le luci negli edifici scolastici PRECEDUTO DA UN SUONO DI CAMPANELLA fino al termine delle lezioni. Durante la  giornata  sono state appese, insieme agli alunni, le locandine accanto agli interruttori della luce  per ricordarne lo spegnimento nelle stanze vuote (compresi i locali di segreteria  e Presidenza.)

L’Amministrazione Comunale e gli ISC in rete  s’impegnano  a fare opera di divulgazione  delle buone pratiche finalizzate ad un uso più consapevole dell’ENERGIA ed  invitano  i cittadini a spegnere tutte le luci e i dispositivi elettrici, non indispensabili ,anche a casa   venerdi’ 15 FEBBRAIO ed oltre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *