VIDEO Divertimento assicurato con Commedie Nostre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Nicolas Abbrescia

GROTTAMMARE – Nell’offerta culturale della città rivierasca, non vi è soltanto il teatro di prosa, ma anche il teatro dialettale, con la rassegna “Commedie Nostre”, presentata alla stampa nella mattina di mercoledì 13 febbraio sotto i luminosi affreschi della sala di rappresentanza del municipio. “Commedie nostre” è una rassegna di teatro dialettale/amatoriale che animerà dal 16 febbraio i sabati sera tardo-invernali e primaverili, con spettacoli di gruppi teatrali quali (in ordine cronologico) “Gli Indimenticabili” di Amandola, “L’allegro Palcoscenico” di Tortoreto Lido, “O’Scenici” di San Benedetto del Tronto, “Il teatro del Sorriso” di Ancona, “La lanterna di Diogene” di Martinsicuro, “I Fuori di… Testo” di San Benedetto del Tronto, “L’associazione teatrale Palmense” di Marina Palmense (FM) e “La Nuova” di Belmonte Piceno (FM). Sarà un edizione in cui il vasto e interessato pubblico presente sarà animato da 100 chilometri di dialetti, dall’anconetano al teramano, in una rassegna organizzata dal comune e dalla locale Associazione Lido Degli Aranci.

“La principale novità e che abbiamo una commedia in più, abbiamo otto appuntamenti ricchi d’emozioni dialettali, con un parco dialettale da Ancona fino a Tortoreto Lido”, sono queste le principali parole del presidente dell’Associazione Lido degli Aranci, Aureliano Mascaretti.

Oltre al presidente Mascaretti hanno partecipato alla presentazione il Vicesindaco, nonché assessore alla cultura Enrico Piergallini, il quale ha sottolineato l’importanza del teatro nella città, rappresentante un bacino di riferimento della zona e il Sindaco Luigi Merli, che ha parlato ai nostri

microfoni, ringraziando l’associazione capace di portare “un’educazione teatrale” a tutti i partecipanti alla rassegna e augurando un buon spettacolo a tutti.

Commedie nostre 2013, gli appuntamenti:

– Sabato 16 febbraio “Male Una? Pegghio quell’atra”, compagnia “Gli indimenticabili” di Amandola (FM);

– Sabato 23 febbraio “Lu cotte sopre a lu vellite!”, compagnia “Allegro palcoscenico” di Tortoreto (TE);

– Sabato 2 Marzo “Vado per Vedove”, compagnia “O’scenici” di San Benedetto del Tronto (AP);

– Sabato 9 marzo “L’imbriago”, compagnia “Teatri del sorriso” di Ancona;

– Sabato 16 Marzo “Sott’a lu litte ‘nge ne cape cchiù”, compagnia “La Lanterna di Diogene” di Martinsicuro (TE);

– Sabato 23 marzo “Un giorno in ospedale”, compagnia “I Fuori di…. Testo” di San Benedetto del Tronto (AP);

– Sabato 6 aprile “Tanto per Ridere”, “associazione Teatrale Palmense” di Marina Palmense (FM);

– Sabato 13 aprile “Quello che se fa… se Rtroa”, compagnia “La nuova” di Belmonte Piceno (FM);

Tutti gli spettacoli si svolgeranno alle ore 21:30.

Costi: ingresso 6 euro, abbonamento 35 euro, Bambini fino a 10 anni 3 euro

Per informazioni: 335 8384844 – 335 6234568

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *