La Pajarola di Acquaviva Picena approda alla Bit di Milano

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ACQUAVIVA PICENA – Il Comune di Acquaviva Picena, quale borgo accogliente dell’entroterra marchigiano Bandiera Arancione, certificato dal Touring Club Italiano, sarà presente alla prossima edizione della BIT (Borsa Internazionale del Turismo) che si terrà dal 14 al 17 febbraio 2013 presso Fiera Milano Rho.

Ricco di appuntamenti il programma proposto dalla Regione Marche, tra cui l’incontro con le diciassette città detentrici della Bandiera Arancione nelle Marche per l’illustrazione del progetto “Le Marche Arancioni in Piazza” e la presentazione della nuova edizione della “Guida Verde della Regione Marche”, previsti nella mattinata di sabato 16. A seguire, verso le ore 13:30 ed in seconda battuta alle ore 17:30, i Comuni Bandiera Arancione, propongono una degustazione di prodotti tipici marchigiani, che verrà replicata anche domenica 17 a pranzo.

Nella giornata di sabato, per Acquaviva Picena, Mimma Massicci (Consigliere comunale) e Renata Napoletani dimostreranno la lavorazione della “pajarola”, cestini intrecciati di paglia e vimini, prodotto tipico dell’artigianato locale.

L’Assessore al turismo Elisabetta Rossi, che sarà presente in tutti e quattro i giorni di Fiera, a tal proposito afferma: “E’ un’importante opportunità quella offertaci dalla BIT, che permette di promuovere il nostro territorio, facendo rete con gli altri Comuni Bandiera Arancione delle Marche, a costi praticamente irrisori. Siamo assolutamente gratificati del canale messoci a disposizione per far conoscere i nostri prodotti tipici enogastronomici e dell’artigianato, pertanto ringraziamo il Touring Club e l’Associazione Paesi Bandiera Arancione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *