“Emozioni e solidarietà” a Sirolo (AN)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

L’ONSUR, Campagna mondiale di sostegno al popolo siriano ha organizzato presso il Museo dell’infanzia di Sirolo (AN) un pomeriggio di cultura e solidarietà, Domenica 17 Febbraio 2013 dalle ore 16:00 alle 19:00.

Da quasi due anni in Siria si sta consumando un dramma senza fine, che ha causato oltre 63 mila morti, di cui circa 5000 bambini. I bombardamenti e la repressione del regime hanno provocato la fuga dalle città e dalle campagne e oggi gli sfollati e i profughi sono decine di migliaia e hanno immediato bisogno del nostro aiuto. Emozioni e solidarietà vuole essere un’iniziativa di sostegno concreto, per alleviare le sofferenza della popolazione inerme. Una sinergia di artisti di varie nazionalità uniti in un unico sogno: donare un sorriso ad un bambino siriano.

Il programma prevede una tavola rotonda con le testimonianze dei giovani volontari italo-siriani dell’associazione Onsur (Campagna Mondiale di Sostegno al Popolo Siriano), di ritorno dall’ultima missione umanitaria in Siria. Seguirà un reading letterario con il contributo di scrittori e poeti marchigiani e la partecipazione straordinaria di  Luca Violini. Chiunque voglia partecipare è pregato di contattare gli organizzatori all’indirizzo in calce.

Saranno proiettati foto e video inviati dalla Siria, a cura dei giovani del gruppo Lens Young Homsi. Il momento chiamato “La parola ai bambini” presenterà poi pensieri e parole dei bambini siriani delle Marche; sono previsti intervalli musicali in lingua italiana e araba a cura di Letizia Ciaccafava e Mahmoud Ismail.

A conclusione, buffet internazionale.

Presentano: Asmae Dachan e Maria Lampa
Ingresso: 5 euro. Il contributo d’ingresso sarà versato all’Associazione Onsur, per l’acquisto di pacchi alimentari destinati alla popolazione siriana.

Per info:  Asmae Dachan 3483995516 dachanasmae@yahoo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *