“Sulle vie della fede”, al via l’VIII premio “Sgattoni”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

VAL VIBRATA – La Pro Loco di Garrufo con il patrocinio del Comune di Sant’Omero (TE), organizza l’VIII edizione del premio racconto breve 2013 “Giammario Sgattoni”, dal tema “Sulle vie della fede. Racconta la tua storia ambientata nei luoghi dello spirito”. L’iniziativa intende valorizzare luoghi e simboli del turismo religioso, attraverso un racconto che narri una storia ambientata nei luoghi dello spirito, descritta attraverso le proprie emozioni.  La partecipazione al concorso è gratuita e rivolta ai maggiori di 14 anni. Lo scritto dovrà essere redatto in lingua italiana e non potrà superare le 16.000 battute. I racconti saranno esaminati da una giuria di esperti. Il materiale dovrà essere inviato entro e non oltre il 18 maggio 2013.

Il primo classificato si aggiudicherà un pernottamento in doppia, colazione e cena per due e degustazione di vini delle colline teramane, presso l’Hotel Ristorante “Zunica 1880”, a Civitella del Tronto (TE), uno dei borghi più belli d’Italia. E ancora un’opera di Artigianato Artistico Abruzzese in ferro battuto, realizzata dalla Ditta Marrone Armando di Guardiagrele (CH) e prodotti tipici della cultura e della tradizione abruzzese.

Al secondo classificato sarà riservato un pernottamento in doppia e colazione per due, presso il B&B “Sul Frantoio” a Fossacesia (CH), località della Costa dei trabocchi. All’interno dell’antico frantoio verrà offerta una degustazione di prodotti tipici abruzzesi. La cena, invece, è offerta dal Ristorante-Trabocco Punta Tufano, a Rocca San Giovanni (CH). Un’opera di Artigianato Artistico Abruzzese in pietra realizzata dallo scultore Luigi D’Alimonte di Cugnoli (PE) e prodotti tipici della cultura e della tradizione abruzzese.

Il terzo classificato godrà di un pernottamento in doppia con colazione e cena per due,presso il ristorante “Taverna de li Caldora” a Pacentro (AQ), antico borgo che si trova alle pendici del Monte Morrone, compreso tra i borghi più belli d’Italia, la cui architettura medioevale si è perfettamente conservata. Un’opera di Artigianato Artistico Abruzzese in ceramica realizzata dalla Ditta Ceramica Simonetti di Castelli (TE) e prodotti tipici della cultura e della tradizione abruzzese.

PREMIO GIURIA GIOVANI. Una Giuria di giovani (14-25 anni), nominata dalla Pro Loco, si riserva di assegnare un premio speciale, consistente in una bicicletta da passeggio offerta dall’Associazione Sportiva Grimpeur di Garrufo di Sant’Omero.

PREMIO SPECIALE. L’editore de Siena di Pescara, media partner della manifestazione,pubblicherà in un volume e/o nel proprio sito, previa liberatoria gratuita degli autori, i migliori racconti classificati.

 

Ai primi tre classificati verrà rilasciato un attestato di partecipazione. La premiazione avrà luogo nel corso della V Rassegna umoristica “Sorridi con gusto”, inserita nell’ambito della manifestazione enogastronomica “Garrufo con Gusto”, che si svolgerà dal 2 all’8 agosto 2013 a Garrufo di Sant’Omero (TE). I premi saranno consegnati ai vincitori il giorno della cerimonia di premiazione.

Il bando di partecipazione è scaricabile in pdf sul sito: http://garrufo.it/premio-racconto-breve/ .

Per maggiori informazioni circa le modalità di partecipazione al premio, iscrizione al concorso e redazione dei testi, consultate il sito www.garrufo.it  o scrivete all’indirizzo e-mail: proloco.garrufo@gmail.com oppure telefonate ai numeri 320.0697431/328.8967619.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *