La gioia di essere Chiesa, inaugurazione campo polivalente e incontro con centinaia di ragazzi per il Csi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Cristiano Federico Marcozzi

DIOCESIDomenica 27 gennaio sarà un’importante giornata per la parrocchia Madonna della Speranza di Grottammare e per il CSI di Ascoli Piceno.
Per il Csi perché prenderà il via la prima giornata del progetto sportivo – educativo denominato “Sport all’ombra del campanile”.
Questo progetto, promosso in collaborazione con l’equipe diocesana oratori,  abbraccia i ragazzi under 12 e si sviluppa su tre fasce di età e due discipline, ovvero il calcio a 5 e la pallavvolo (palla rilanciata per i più piccoli), e serve per promuovere l’educazione e l’aggregazione dei bambini grazie allo sport.
La prima tappa si svolgerà presso la parrocchia Madonna della Speranza che mette a disposizione il nuovo campo sportivo polivalente (che verrà inaugurato proprio domenica 27 gennaio alle ore 12.15) e gli spazi adiacenti alla chiesa e ai locali parrocchiali.

In questa giornata, le parrocchie che parteciperanno oltre a quella ospitante sopra citata, saranno San Basso Cupra Marittima, San Pio X e San Giacomo della Marca di San Benedetto del Tronto, Madonna di Fatima di Valtesino di Ripatransone, San Filippo neri e la Polisportiva Gagliarda ovvero San Francesco Di Paola di Grottammare.
Le attività sportive inzieranno alle 14:30 e avranno termine alle 17:30 con la benedizione finale di Don Anselmo ela Santa Messa delle ore 18  a conclusione del pomeriggio sportivo.
L’invito a partecipare come spettatori all’evento, è esteso a chiunque voglia vivere e far vivere ai propri figli un pomeriggio di sano sport (All’ombra del campanile appunto) con l’obiettivo di far espandere questo movimento per coinvolgere più parrocchie possibili.
Gioco, festa, preghiera sono gli slogan della manifestazione, che proporrà altre date mensili in diverse parrocchie, perche il movimento e il coinvolgimento, sono le testimonianze migliori.
Inoltre sempre domenica per festeggiare l’inaugurazione del campo polivalente e come momento conviviale della parrocchia e della comunità è stato organizzato il pranzo sociale che prevede ben oltre 300 partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *