Oratorio, Scout, Azione Cattolica, Caritas, Movimenti Diocesani camminano insieme verso l’unico obiettivo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Foto Don Andrea e articolo di Cristiano Federico Marcozzi

DIOCESI – Presso il Centro Pastorale di San Benedetto del Tronto, si è svolto un’importante incontro convocato dall’equipe diocesana oratori, per la progettazione del sussidio per la Quaresima, dopo il successo del precedente volume inerente l’Avvento.
L’obiettivo è quello di uniformare il più possibile le attività in tutte le parrocchie della Diocesi, in modo da seguire un percorso simile, sul quale confrontarsi e crescere non solo limitatamente ad ogni singola parrocchia, ma curando un discorso di unità diocesana che possa essere un bel metodo per attirare sopratutto i giovani nelle parrocchie.
La nota di rilievo però, non è solo questa volontà di seguire tutti lo stesso percorso, ma che per la preparazione e integrazione del sussidio lavoreranno insieme molte componenti e gruppi appartenenti alla realtà Diocesana locale.
Se l’idea è partita da un gruppo di sacerdoti appartenenti all’equipe oratoriana, il sussidio sara un bel puzzle di idee e attività proposte da ogni singolo movimento parrocchiale, senza nessuna esclusione.
La parte della catechesi sarà curata dall’Azione Cattolica, La parte “Spirituale” dalle Suore Concezioniste, le varie attività di aggregazione saranno proposte da gruppi scout, Caritas, CSI e oratori, senza dimenticare le famiglie a cui sarà dedicato uno spazio particolare curato dalla pastorale familiare.
Siamo solo agli inizi, ma della sintonia che si sta creando e dalla voglia di lavorare per un’obiettivo comune, si spera che questo sia solo un primo passo verso qualcosa di veramente importante e produttivo per la Diocesi e per i giovani che ne fanno parte, ovvero per il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *