Il “caso Sentina” al centro di un convegno nazionale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ROMA – Si è svolto lunedì 21 gennaio, a Roma, il convegno nel quale sono state presentate le opere di rinaturalizzazione e valorizzazione della Riserva Naturale Regionale Sentina finanziate dal progetto europeo Life “Re.S.C.We.”.

Al meeting sono state presentate le opere di rinaturalizzazione e valorizzazione dell’area umida: laghetti di acqua dolce e salata, sentieri e passerelle in legno, altane e schermature per agevolare il birdwatching, oltre alla reintroduzione della flora e della fauna e la sistemazione di attrezzature per la fruizione dell’area protetta.

Infatti nella seduta di Giunta verrà esaminata una delibera inerente le attività di completamento delle procedure di istituzione dell’area marina protetta “Costa del Piceno” e l’approvazione di uno schema di convenzione tra il Comune di San Benedetto del Tronto e il Consorzio di gestione area marina protetta “Torre del Cerrano” in Abruzzo ormai attiva da tre anni.

La convenzione, della durata di una anno, sarà siglata durante il workshop nazionale “AdriaPAN in Europe” sulle aree protette dell’Adriatico che si terrà a San Benedetto nei giorni 31 gennaio e 1 febbraio 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *