VIDEO Le Notti di Nicodemo, nel segno del servizio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

 Foto di Elisa Palestini

DIOCESI – Lo scorso appuntamento delle Notti di Nicodemo, quello del 10 Gennaio presso la Ss. Annunziata, è stato, oltre che un momento di preghiera e adorazione, un invito a riflettere sulla nostra vita e a prendere decisioni concrete all’insegna dell’amore, un amore che si moltiplica se condiviso.

Due testimonianze hanno accompagnato la riflessione: quella di Gianluca, un ragazzo che durante le vacanze natalizie ha vissuto l’esperienza di un campo-lavoro in una comunità di ex-tossicodipendenti, e quella di Matteo Calvaresi, che sabato 12 gennaio  sarà ordinato diacono proprio nella Chiesa della SS. Annunziata. Due esempi di come l’amore si fa vita, si fa scelta. Il servizio nell’amore non ci chiede di rinunciare alla nostra vita, ma la riempie invece di significato e di gioia; quello che si fa per amore non pesa, fosse anche qualcosa di faticoso, di difficile.

Una Parola dal Vangelo di Luca (Lc7,36-49) ci ha raccontato di questo amore, un amore che non ha paura di farsi vedere, di esporsi alle critiche, un amore che è capace di “sprecare“, che non è un investimento perché non è basato su un calcolo, non gli è necessario un ritorno di alcun tipo, ma è dono totale di noi. La peccatrice che si mette ai piedi di Gesù gli offre, assieme al prezioso profumo, la sua vita. L’unzione con il profumo è stata il segno che ha concluso l’incontro, il ricordo della nostra vocazione a essere profumo di Dio nel mondo, ad inginocchiarci ai piedi dei fratelli, a sprecare per amore.

Il prossimo appuntamento con le Notti di Nicodemo sarà il 14 Febbraio presso la parrocchia S. Basso di Cupra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *