Tutto pronto per l’11 Festival Internazionale del Pattinaggio Artistico a rotelle

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione sportiva dilettantistica “Diavoli Verde Rosa” di S. Benedetto del Tronto, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, organizza l’ “11° Festival Internazionale del Pattinaggio Artistico a rotelle” che si svolgerà al Palasport “B. Speca” di S. Benedetto del Tronto domenica 13 gennaio 2013 con inizio alle ore 15:30.
Al fine di permettere un massiccio afflusso di pubblico si è ritenuto giusto offrire il massimo dello spettacolo e l’ingresso gratuito alla manifestazione che durerà circa 2 ore e 30 minuti.

Come lo scorso anno presenterà l’evento Luca Sestili e scenderanno in pista i  Campioni del Mondo e d’Europa del 2012 del singolo, della coppia danza e della coppia artistico insieme ai quartetti, ai piccoli e grandi gruppi di pattinaggio spettacolo e di pattinaggio sincronizzato di Marche e Umbria e Abruzzo e per la specialità della  “solo dance” avremo ospite il Campione del mondo in carica della massima categoria, Alessandro Spigai e la Vice Campionessa del Mondo Anna Remondini.

La star della manifestazione sarà la Pluricampionessa del Mondo della specialità singolo femminile seniores Debora Sbei che ha al suo attivo ben 11 titoli mondiali.

Per la specialità coppia artistico seniores avremo con noi:
– i Campioni Europei 2011 Arianna di Damiano e Alessandro Fratalocchi.
– Per la specialità singolo maschile scenderà in pista il Pluri Campione Europeo e Mondiale Juniores, il perugino Simone Porzi.
– Per la specialità coppia danza seniores scenderanno in pista i Campioni Mondiali 2012 Anna Remondini e Alessandro Spigai.
– Il Festival del Pattinaggio Artistico ha come scopo la diffusione della disciplina del Pattinaggio Artistico a rotelle in tutte le sue specialità; infatti parteciperanno anche numerosi gruppi spettacolo delle Marche, dell’Umbria e dell’Abruzzo composti da 4 a 60 elementi per un totale stimato di circa 250 atleti.

Le squadre presenti con dei gruppi spettacolo sono: Il Pattinaggio Artistico Teatino – Chieti che presenta il gruppo di pattinaggio sincronizzato “Sincrowuè” (16 elementi) e il Piccolo Gruppo “La Malagioventù” (9 elementi), Il C.R. Don Bosco di Porto S. Giorgio che presenta “Lo Schiaccianoci” (60 elementi),  l’A.S.D. Skating Club Ponte S. Giovanni di Perugia con “Acqua e Fuoco”, la Roller Marche di Jesi che presenterà ill gruppo “Roller Air Line” (50 elementi) e il quartetto “Elfi Urbani”, la C.E.M. di Pesaro che presenterà due quartetti e la Diavoli Verde Rosa, squadra organizzatrice,  che presenterà il gruppo “Sogni d’Oriente” ispirato al film “La Foresta dei Pugnali Volanti” formato da 45 atleti dai 3 ai 16 anni che ci porteranno in Giappone con danze degli ombrelli e dei ventagli eseguite da Geisha e danze dei tamburi eseguite da Samurai.

Sono state invitate a partecipare alla coreografia finale alcune  società di Pattinaggio Artistico della Provincia di Ascoli Piceno, anche se non presentano dei collettivi tra cui citiamo l’ABC Pattinatori Cupra, la Diavoli Rosso Blu di Grottammare a testimonianza del fatto che al festival è bello esserci.

La coreografia finale coinvolgerà tutti gli atleti partecipanti; verrà montata la domenica mattina dalle 11:00 alle 12:30. A tutti gli atleti che parteciperanno verranno regalati dei bracciali luminosi che verranno utilizzati nella spettacolare cerimonia di chiusura che sarà fatta al buio dal titolo “Le Mani”.

L’obiettivo è proprio quello di mostrare al pubblico presente la straordinaria capacità di trasmettere emozioni che è propria di questo sport in uno svavillante scintillio di paillettes e con originali coreografie.

Nell’intervallo tra la prima e la seconda parte dello spettacolo Aldo Sabatucci, a nome del CONI Nazionale, consegnerà ad Alessandro Fratalocchi la Medaglia di Bronzo per Meriti Sportivi.

Anche quest’anno ci sarà la premiazione di un ex-atleta della Diavoli Verde Rosa scelto tra quanti riconsegneranno le cartoline-invito loro inviate dal Presidente della Diavoli Verde Rosa Anna Maria Laghi;

il sorteggio della Cartolina sarà affidato a Lorenzo Marcozzi e Noemi Fares (3 anni), i più piccoli atleti della Diavoli Verde Rosa, mentre il compito di consegnare l’urna con le cartoline a Rosa Bovara (stella d’oro al merito sportivo del C.O.N.I. per l’attività organizzativa svolta in qualità di Presidente Provinciale della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio) sarà affidato all’atleta più anziano Harry Foschi (84 anni).

Tutti i bambini che assisteranno allo spettacolo avranno diritto a una lezione gratuita, previa comunicazione telefonica al 328-89.99.320 (Ivan), nei giorni successivi allo spettacolo.

La “Diavoli Verde Rosa”  rappresenta la Scuola Italiana Pattinaggio Artistico a S. Benedetto del Tronto. I suoi atleti partecipano a gare nazionali e internazionali federali (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio ) e di diversi enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I. (Aics, Uisp).

Nel periodo invernale opera a San Benedetto del Tronto presso il Palasport B. Speca il Martedì e il Giovedì dalle 17:00 alle 19:00, nel periodo estivo c/o la Pista Panfili – Via Marinai d’italia il Martedì e Giovedì, a Grottammare nel periodo estivo c/o la pista sita di fronte all’orologio nei giorni Lunedì-Mercoledì-Venerdì, a Campofilone nel periodo invernale c/o la palestra comunale il Lunedì, Venerdì e Sabato e ad Acquaviva Picena nel periodo invernale presso la Palestra Comunale il mercoledì e il venerdì.

E’ senza dubbio la società più vitale della regione dal punto di vista organizzativo in quanto ogni anno organizza Campionati Federali a livello Prov.le e Reg.le oltre che importanti manifestazioni sia nel periodo estivo (Esibizione presso la Pista Panfili inserita nel circuito “Sport in Palcoscenico”) che in quello invernale (Festival Internaz.le del Pattinaggio Artistico – S. Benedetto del T.).

Ha sempre collaborato alle iniziative promosse dal Comune di S. Benedetto del Tronto per promuovere lo sport attraverso le esibizioni dei suoi atleti nelle giornate del “Festival dello sport

Gli atleti sono seguiti dai primi passi alle gare più importanti dal docente della Scuola Italiana Pattinaggio a Rotelle, Prof. Ivan Bovara che oltre ad essere il docente regionale della Scuola Italiana Pattinaggio a Rotelle è anche allenatore federale di terzo livello e preparatore fisico.

L’atleta azzurro Alessandro Fratalocchi è stato insignito nel 2012 della medaglia di bronzo per meriti sportivi dal CONI Nazionale.
Il presidente, dopo la morte di Lino Laghi nel marzo 2012, è la Dott.ssa Laghi Anna Maria.

Quest’anno si sono distinti in campo nazionale e internazionale i seguenti atleti:
Alessandro Fratalocchi (atleta che fa parte della nazionale italiana da oltre 3 anni – Campione Europeo 2011 e viceCampione d’Europa cat. Seniores nella specialità Coppie Artistico nel 2008-2009-2010-2012 e Campione d’Italia 2010 cat. Divisione Nazionale “D” nella specialità Singolo);
Kevin Bovara (Campione d’Italia 2012 nella categoria Giovanissimi per la specialità degli Esercizi Liberi;
Alex De Piazzi ( 2° class. ai Campionati Italiani 2012 nella cat. Esordienti Regionali;
Vincenzo Mattioli (3° class. ai Campionati Italiani Aics 2012 nella cat. Esordienti A;
Alba Marconi (3° class. ai Campionati Italiani 2012 nella specialità Coppia Artistico insieme al partner Kevin Bovara nella categoria Giovanissimi).

Per chi volesse saperne di più: www.diavoliverderosa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *