Lavori a Comunanza nel 2013 per €880.000

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Immagine di Repertorio

COMUNANZA – Pubblicato il piano delle opere pubbliche per il triennio 2013 – 2015 a Comunanza.

Per il 2013 le opere in cantiere sono:
– Completamento del P.r.u. Palazzo in via Terrani circa €90.000
– Sistemazione della Piazza Via Aldo Moro e spazi verdi €120.000
– Percorso pedonale di collegamento con il cimitero €120.000
– Realizzazione centro polifunzionale €450.000
– Messa in sicurezza di edifici scolastici Scuola Ghezzi €100.000

2 thoughts on “Lavori a Comunanza nel 2013 per €880.000

  • 26 dicembre 2012 at 10:30
    Permalink

    Tutte opere da iniziare e inserite nel piano annuale dei lavori pubblici da anni.
    In Consiglio Comunale di giugno, durante il quale veniva approvato il piano delle opere pubbliche, l’amministrazione comunale dichiarava ufficialmente che quanto sopra, e non solo, sarebbe stato appaltato entro l’anno. Oggi e’ il 26 dicembre, nessuna traccia visibile.
    Per quanto poi attiene il PRU del centro storico voglio ricordare che puntualmente da 3 anni la minoranza ricorda all’amministrazione che il piano andava concluso altrimenti ci sarebbero state ripercussioni economiche nei confronti del Comune.
    Guarda caso sembrerebbe che la Regione avesse notificato da qualche giorno quello che noi da tempo lamentiamo ufficialmente nelle sedi consiliari; sarebbe il colmo se dovessimo restituire i finanziamenti!
    Vogliamo ricordare che sulle opere pubbliche questa amministrazione ha manifestato tutta la lentezza possibile,in alcuni casi taciuti totalmente ; la velocità la si e’ solo dimostrata nell’approvazione dl progetto per la realizzazione di un ascensore , valore 500.000,00 euro circa, di collegamento tra via E. Pascali e Parco rimembranza.

    Reply
    • 26 dicembre 2012 at 22:44
      Permalink

      Ci scusiamo per le imperfezioni nella battitura di lettere e vocali; presenti nel commento all’articolo sui lavori di Comunanza.
      Quando non ci sono gli occhiali a disposizione succedono certe cose spiacevoli. Comunque il senso del discorso rimane chiaro e confermato.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *