FOTO Novità da Monteprandone, i Vincitori di “ora Canto io”, Riconoscimento per Anais Pedroni e La Notte tra roller e gusto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – Le notizie da Monteprandone: i Vincitori di “Ora Canto io“, Riconoscimento per Anais Pedroni e L’evento organizzato dall’ asd Roller Cento in collaborazione con Alta Danza ed il patrocinio del Comune di Monteprandone.

I vincitori della 3°Edizione del concorso Vocale Ora Canto Io
Grande successo presso la sala Giovanni Paolo II di Centobuchi della serata finale della 3° Edizione del Concorso Vocale ORA CANTO IO organizzato dalla Scuola di Musica Accademia Italiana di Canto e dalla Parrocchia Sacro Cuore, con il patrocinio del Comune di Monteprandone,

I 10 finalisti, individuati dopo attente selezioni, si sono contesi le 5 Borse di Studio messe in palio equivalenti ognuna a 2 mesi di corso presso la sede di Centobuchi della Scuola di Musica Accademia Italiana di Canto.

La giuria presieduta dalla Prof.ssa Maria Grazia Ferretti e composta dalla Prof.ssa Maria Ferrara e dal Sindaco di Monteprandone Stefano Stacci dopo attenta valutazione ha decretato i 5 vincitori che sono:
1) Duo Federica Coccia/ Ilaria Oddi
2) Fabiola Del Vento
3) Allegra Leli
4) Chiara Filioni
5) Parimala Drago

Ospiti della serata: il Laboratorio di Canto dell’Accademia di Ascoli Piceno, il chitarrista Marco Premici e il Coro Junior della Parrocchia Sacro Cuore diretto dal M° Ferruccio Premici Direttore Artistico del Concorso e dell’Accademia di Canto.

IL SINDACO DI MONTEPRANDONE CONSEGNA TARGA A PEDRONI ANAIS
Il Comune di Monteprandone ha conferito una targa di riconoscimento ad Anais Pedroni. La giovanissima atleta monteprandonese, in forza alla Roller Green, si conferma nella categoria 300m la più veloce d’Italia conquistando 1 oro e 2 argenti nell’ambito dei campionati italiani di pattinaggio su strada 2012
A consegnare il riconoscimento è stato il Sindaco, Stefano Stracci, insieme con l’Assessore Adriano Bordoni.
La cerimonia si è svolta presso il palazzetto dello Sport a conclusione della festa di Natale dell’Asd Rollergreen. Anais Pedroni è stata insignita del riconoscimento, come riportato nella targa, “per i risultati sportivi raggiunti e per aver dato lustro al paese di Monteprandone”.
Dietro a questi titoli c’è un lavoro di squadra, del suo attuale allenatore Claudio Naselli ma anche quello portato avanti da Sara Morganti e Laura Ballatore fino allo scorso anno. In questi titoli c’è tutta la loro umanità, passione, competenza.
Il Sindaco Stefano Stracci non solo plaude l’atleta, ma anche i genitori degli atleti presenti che con sana passione e elevato spirito di sacrificio hanno seguito e continueranno a seguire attivamente l’attività dei loro figli e figlie.

L’evento organizzato dall’ asd Roller Cento in collaborazione con Alta Danza ed il patrocinio del Comune di Monteprandone
Cala il sipario sull’edizione 2012 della Notte Magica, l’evento organizzato dalla Rollercento in collaborazione con Alta Danza e con il patrocinio del Comune di Monteprandone. Il bilancio, a giudicare dalle parole positive spese dai tanti ospiti e dai sorrisi dei bambini e ragazzi, è un grande successo.
Ad introdurre lo spettacolo, uno spazio dedicato al gusto insieme a Laura e Silvia Squizzato. Le gemelle di Rai2 hanno condito la magia dell’evento con il gusto della “leggerezza”. Laura e Silvia hanno presentato il loro libro “I nostri dolci light”, un insieme di idee e consigli per preparare dessert squisiti e nello stesso tempo poveri di grassi e calorie. Ad accompagnare l’evento goloso Cornelia Cruciani della Pasticceria Cruciani ha realizzato e condiviso con i presenti una millefoglie ai frutti di bosco.

Alla presenza dell’amministrazione comunale, il palazzetto dello Sport di Centobuchi si è trasformato per una sera in un grande villaggio del pattinaggio e della danza, dentro il quale oltre 100 tra bambini e  ragazzi hanno dato vita a creative coreografie di pattinaggio curate dalle insegnanti Sara Straccia e Monica Delli Figorilli e coreografie di ballo curate dalle insegnanti Alessio Capecci e Tania de Angeli.

“All’interno di Notte Magica trovano spazio delle esibizioni, ovvero quell’insieme di movimenti, prestazioni sportive, evoluzioni che non tutti sono in grado di fare e che sono frutto di ore di allenamento fisico e tecnico particolare. Un connubio tra performance atletica e spettacolo capace di coinvolgere fortemente il pubblico comunicando emozioni. Per noi è una grande soddisfazione vedere tanta gente presente, coinvolta e divertita” – commenta il presidente dell’Ads Rollercento Davide Testasecca

“Siamo orgogliosi della grande partecipazione, poiché ciò dimostra che l’obiettivo di dare la possibilità ai ragazzi di mettersi a confronto con lo sport e quindi con diverse tipologie di movimento, in modo simpatico ed educativo, è raggiunto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *