Ragazzinscena iscrizioni partite alle grande

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

CUPRA MARITTIMA – Grande partecipazione e tante le richieste che sono poi pervenute, dopo la presentazione ufficiale del corso “Ragazzinscena” promossa dalla Consulta Giovanile di Cupra Marittima, avvenuta venerdì 7 dicembre scorso. Le iscrizioni sono aperte fino a dicembre, in particolare lunedì 17 dicembre e giovedì 20 dicembre nel pomeriggio dalle ore 17.30 alle 19 sarà già possibile effettuare l’iscrizione a “Ragazziscena” direttamene presso la Consulta, lungomare Romita. Sarà possibile con l’occasione inoltre visitare il piccolo mercatino natalizio allestito all’interno dei locali della Consulta dai ragazzi del C.A.G., il doposcuola della Consulta, che metteranno in vendita a prezzi modici e accessibili oggettistica e creazioni realizzate con passione e dedizione da loro con l’aiuto della responsabile Samantha Feliziani.

“Ragazziscena” prenderà dunque il suo via ufficiale mercoledì 23 gennaio dalle ore 18 alle ore 20. Il corso sarà diviso in due parti: durante la prima parte i ragazzi verranno introdotti al magico mondo del teatro, e lavoreranno sull’immedesimazione e la costruzione del personaggio, la lettura interpretata e recitata e sulla mimica facciale, espressione corporea, gestualità e presenza in scena. Si tratterà anche di basi di dizione, esercizi di espressività, improvvisazione singola ed in gruppo (verbale e non verbale), monologhi e dialoghi teatrali. La seconda parte del laboratorio invece sarà dedicata all’allestimento e alla messa in scena dello spettacolo teatrale finale. Affermato a proposito Luca Vagnoni, giovane consigliere comunale delegato ai rapporti con la Consulta, che dirigerà il laboratorio: «Ho pensato di riproporre “Ragazzinscena”, data la crescente richiesta da parte dei ragazzi e di alcuni genitori. La possibilità di tramettere l’amore per il teatro e la recitazione alle nuove generazioni è un esperienza emozionante, perché mi ricorda quando io alla loro età, ho iniziato a recitare, per caso, e da allora non ho più smesso. Il teatro è un toccasana per l’anima e mi ha fatto crescere molto sia umanamente, sia professionalmente». Per tutte le informazioni sul corso è possibile telefonare al 347.3355801.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *